Basket, prima di ritorno in Divisione Regionale 2 ed è subito derby CUS Pisa-IES

IL GMV, a due punti dalla quarta, è sul campo del fanalino di coda Piombino

25 gennaio 2024
CUS Pisa-IES è un autentico spareggio per lasciare quota 10 punti
CUS Pisa-IES è un autentico spareggio per lasciare quota 10 punti

Pisa, 25 gennaio 2024 – Inizia il girone di ritorno, nel raggruppamento C del campionato di Divisione Regionale 2, ex Promozione, per le tre compagini pisane, Cosmocare CUS Pisa, IES Sport Pisa e GMV, con il derby cittadino Cosmocare CUS-IES Sport, in programma domenica alle 20,30 al PalaCus di Via Chiarugi. Dopo un avvio d’anno piuttosto avaro di soddisfazioni per le formazioni cittadine, con gli universitari ancora a secco di punti nel 2024, IES e GMV con una vittoria a testa, la classifica vede il GMV a quota 12, a quattro punti dalla quarta posizione, ultima utile per la poule promozione, mentre IES e Cosmocare CUS, che alla vigilia sembravano forse le più attrezzate, sono attardate di una vittoria rispetto ai giovani di Ghezzano. GMV – I ragazzi di Cinzia Piazza e Daniele Meschinelli, falcidiati da malanni e assenze, hanno iniziato l’anno perdendo di misura due gare, con avversarie di pari livello in graduatoria, in casa contro la Scuola Basket Prato, ed in trasferta a Pistoia, sul campo della locale Endas. Nell’ultima partita, trascinato dal solito eccellente Donati che, con la sua esperienza, si è fatto carico della giovane squadra biancoverde, nonostante gli acciacchi, il quintetto di Ghezzano ha violato con pieno merito il parquet della Us Citta Di Capannori, in quello che era uno spareggio per affacciarsi ai quartieri alti della classifica. Badalassi e compagni sono di scena venerdì a Piombino, sul campo dell’ultima, ma non si fanno illusioni: li aspetterà una battaglia e chi vincerà non avrà grossi distacchi, come è avvenuto all’andata, in cui i green si imposero per 51-47.IL DERBY – Pur tra due compagini al momento non di alta classifica, in un campionato non di prima fascia, la stracittadina tra Cosmocare CUS e IES Sport, in programma domenica alle 20,30 presso gli impianti universitari, rappresenta sempre un motivo di forte interesse per tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori. All’andata si impose di misura la IES, in virtù di un avvio di ripresa da serie superiore, con le due squadre entrambe sopra quota 70 punti, soglia non facilmente raggiungibile in categoria. Al momento i due team sono appaiati a quota 10: la IES reduce da un prestigioso successo con Dinamo Rosignano ed una sconfitta, solo dopo supplementare, a Lucca, si presenta meglio al derby. I padroni di casa, allenati da Pietro Leoncini, dopo aver perso con Rosignano e Lucca, hanno infatti ceduto anche nettamente a Pistoia, lo scorso turno, contro il Basket Wolf, che ha ipotecato il successo in avvio: la sfida, come ogni stracittadina, è ovviamente aperta a qualsiasi risultato.Giuseppe Chiapparelli 

Continua a leggere tutte le notizie di sport su