Basket, quarto successo, primo in trasferta, per il Cosmocare CUS Pisa in serie C

Sul campo del fanalino di coda Synergy Valdarno, i ragazzi di Forti hanno conquistato due punti importantissimi per classifica e morale

4 dicembre 2023
Il giovane Corbic ha disputato a San Giovanni la sua miglior partita in campionato

Il giovane Corbic ha disputato a San Giovanni la sua miglior partita in campionato

Pisa, 4 dicembre 2023 – Importante, primo successo in trasferta, a San Giovanni Valdarno, per il Cosmocare Cus Pisa, sul campo della Synergy Basket Valdarno, nell’undicesima giornata del campionato di serie C: contro il fanalino di coda della classifica, una compagine che ha finora raccolto meno di quanto ci si aspettasse, gli uomini di Forti sono riusciti a crescere, dopo un avvio da dimenticare, cogliendo meritatamente una vittoria che li pone in netto vantaggio nella corsa, peraltro ancora prematura, per la salvezza. LA CRONACA – Di fronte ad una squadra alla ricerca del secondo successo, sospinta dal pubblico amico, il quintetto di Forti segna nel primo quarto con Giannelli (9 punti con 2 su 2 da due, 1 su 3 da tre e 2 su 2 ai liberi) e Siena (7 punti con 2 su 3 da due e 1 su 2 da tre), ma la difesa non è ineccepibile e Synergy chiude il primo quarto sul 25-20. Nel secondo la fase difensiva migliora, con Fiorindi, Corbic e Madeo che trovano punti importanti per il ricongiungimento ed il sorpasso al riposo (43-46). In avvio di ripresa è la vecchia guardia di Fiorindi e Siena a mantenere il vantaggio universitario con conclusioni dalla lunga distanza, una il primo, ben tre il capitano, che chiude il terzo periodo con un bottino di 10 punti (63-66 il parziale). Nell’ultimo, il Cosmocare Cus riesce a controllare il ritorno dei padroni di casa e, con Fiorindi, Madeo, Carpitelli e Quarta, mette a segno un parziale di 18-13 che rende abbastanza larga la cifra del successo conclusivo. I VALORI – Di là dal valore attuale del roster, e dalle considerazioni che si possono fare sulla sua profondità, la squadra si è espressa bene, sia tra i veterani ed i più esperti, sia tra i più giovani. A questo proposito vanno ricordati Fiorindi e Siena, ancora una volta determinanti (il capitano è top scorer con 20 punti e 4 triple), Giannelli in attacco, Spagnolli in difesa ed i giovani Madeo, che ha confermato le buone qualità finora espresse, e Corbic, che ha finalmente fatto vedere ciò che può dare alla squadra. Synergy Valdarno-CUS Pisa Cosmocare 76-84 Parziali: 25-20, 18-26, 20-20, 13-18 Synergy Basket Valdarno: Coppi 21, Mesina, Coradeschi, Bianchi 3, Quaglia 16, Innocenti 10, Rossini 8, Ceccherini 11, Morandini 4, Mancini 3. All.: Baggiani. Cosmocare CUS Pisa: Fiorindi 12, Cosci 1, Colombini, Trapani, Corbic 8, Spagnolli 2, Viviani, Siena 20, Giannelli 13, Madeo 11, Carpitelli 11, Quarta 6. All.: Forti. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su