Basket, seconda di ritorno con sfide impegnative per le pisane, in Divisione Regionale 2

GMV e IES sono di scena in casa con le seconde, Chimenti Livorno e Wolf Pistoia, il CUS gioca a Livorno, sponda US

1 febbraio 2024
Il GMV è a quattro punti dalla quarta posizione, ultima utile per la poule promozione

Il GMV è a quattro punti dalla quarta posizione, ultima utile per la poule promozione

Pisa, 2 febbraio 2024 – Seconda giornata di ritorno e turni molto impegnativi per le tre compagini pisane, Cosmocare CUS Pisa, IES Sport Pisa e GMV, di scena nel raggruppamento C del campionato di Divisione Regionale 2, ex Promozione, in particolare le gare casalinghe di GMV e IES. Dopo il derby, in cui il Cosmocare CUS ha prevalso nettamente su un’incompleta IES, la classifica vede il GMV a quota 14, a quattro punti dalla quarta posizione, ultima utile per la poule promozione, il Cosmocare CUS, al primo successo del 2024, a quota 12, e la IES ferma a 10. GMV – I ragazzi di Cinzia Piazza e Daniele Meschinelli sono reduci da due vittorie molto significative, in ottica salvezza, sui campi di Capannori e Piombino. In quest’ultima gara, trascinato dall’esperienza e dall’affidabilità del solito Donati e dalla vivacità dei giovani Badalassi e Mendoza, i biancoverdi hanno messo, tra loro ed il fanalino di coda, un muro di 8 punti, difficilmente colmabile nel girone di ritorno. I ragazzi di Ghezzano ricevono, sabato alle 21 al PalaSartori, la Polisportiva Nicola Chimenti di Livorno, seconda in graduatoria, impostasi di misura all’andata dopo un avvio di marca biancoverde: un successo potrebbe aprire ai green orizzonti di alta classifica. COSMOCARE CUS PISA – Il primo successo dell’anno, nel derby, ha rilanciato le azioni del quintetto di Pietro Leoncini, uscito malconcio dalle ultime gare del 2023 e dalle prime del 2024. Jarma e compagni hanno la possibilità di allungare la scia positiva a Livorno, dove, lunedì, incontrano la Brusa US, che ha soli due punti in più. All’andata conquistarono la prima vittoria gli universitari, che sperano di replicare e raggiungere in graduatoria i livornesi. IES SPORT - Reduce da un prestigioso successo con Dinamo Rosignano ed una sconfitta, solo dopo supplementare, a Lucca, la IES ha perso il derby in formazione largamente rimaneggiata per assenze ed infortuni. Il rientro del bomber Villani, che mancava da prima delle feste natalizie, ed il recupero dell’infortunato Sciamanda dovrebbero dare nuove prospettive al campionato del team di coach Campani, di scena lunedì alle 20,30 al palasport, contro la seconda Wolf Basket Pistoia: all’andata vinse sorprendentemente la IES, con ben quattro atleti in doppia cifra. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su