BASKET SERIE A2 DONNE: domenica primo appuntamento dell’anno per la capolista del girone. Galli con lo Spezia per il titolo di campione d’inverno. De Cassan: "Siamo pronte»

La squadra di basket femminile Galli di San Giovanni ha concluso il girone d'andata con risultati oltre le previsioni. Il coach e il vice-diesse sperano di proseguire con buoni risultati, a cominciare da domenica prossima con la trasferta di La Spezia. La squadra è pronta per la sfida, con l'aggiunta della pivot bulgara Petrova.

3 gennaio 2024
Galli con lo Spezia per il titolo di campione d’inverno. De Cassan: "Siamo pronte"
Galli con lo Spezia per il titolo di campione d’inverno. De Cassan: "Siamo pronte"

SAN GIOVANNI

"Non era semplice quel che siamo riusciti a fare, essendo una squadra tutta nuova. Ma dobbiamo ancora crescere, perché nel girone di ritorno avremo trasferte assai difficili. Sono contento e credo che potremo proseguire con buoni risultati, a cominciare da domenica prossima con la trasferta di La Spezia, squadra forte". E’ l’analisi del coach della Galli José Ignacio Fernandez Garcia. Il suo vice e diesse Andrea Franchini in sintonia afferma: "Un girone d’andata fantastico, oltre le previsioni. La squadra gioca bene, diverte e fa risultati. Ma il girone di ritorno sarà più severo. Se domenica riusciremo a fare un colpaccio a la Spezia, saremo campioni d’inverno e primi per le finali della Coppa Italia".

La guardia Flavia De Cassan (nella foto) aggiunge: "Siamo sicuramente soddisfatte del girone d’andata. C’era da comporre una buona unione di squadra e ci siamo riuscite". Ieri la squadra al completo ha ripreso gli allenameni, per preparare la sfida di La Spezia, che si giocherà domenica 7 gennaio (ore 18) al palasport "Mariotti". Nelle liguri gioca da anni la sangiovannese ex Galli Elisa Templari, 35 anni, ruolo guardia. La ragazza ha anche il compito di preparatore atletico della squadra. Ha ripreso la preparazione, sia pure in forma solitaria, la ottima playmaker Giorgia Amatori, che era infortunata da un mese a un piede. A La Spezia però non giocherà, sarà in panchina a sostenere le compagne. Debutterà la pivot bulgara Petrova.

Giorgio Grassi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su