Basket Serie C regionale. Crisi nera del Cmc. Ora è un miraggio la vetta della classifica

Cmc in crisi: dopo 4 sconfitte consecutive, 8 in 12 partite, la squadra deve abbandonare le velleità di arrivare tra le prime 4 e pensare alla seconda fase, con rischio retrocessione. Ultima partita persa 64-68.

19 dicembre 2023
Crisi nera del Cmc. Ora è un miraggio la vetta della classifica
Crisi nera del Cmc. Ora è un miraggio la vetta della classifica

E’ crisi in casa del Cmc. Dopo la quarta sconfitta consecutiva, la ottava del campionato in 12 partite giocate, i biancocelesti devono abbandonare, almeno per ora, ogni velleità di arrivare tra le prime quattro (con 8 gare di prima fase ancora da giocare, la squadra del pivot Melegari dovrebbe disputare un girone di ritorno da leader) e incominciare a pensare alla seconda fase, quella che la federazione regionale, definisce di qualificazione, ma da dove usciranno i nomi delle squadre che retrocederanno in divisione regionale 1, chi direttamente e chi invece tra chi non sarà riuscito a classificarsi per restare nella serie C. I risultati dicono che in squadra c’è qualche cosa da correggere per evitare quei black out che poi alla fine pesano e condannano alla sconfitta. E anche l’ultima partita con la Fides Livorno non ha fatto eccezione e quel -4 finale (64-68) lascia rammarico: la squadra ha retto il confronto con i labronici per 20 minuti, prima di crollare nella seconda parte a -14 con un parziale pesante (2-17) e riprendersi con un controparziale di 10-0, che più di un gioco corale è figlio di uno scatenato Fiaschi, in quei momenti l’unico a essere rimasto lucido, prima del cedimento finale. (nella foto Lorenzo Melegari, pivot)

ma.mu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su