Basket - Serie "DR2» maschile. Cefa sfiora l’impresa. Ma Wolf l’azzanna. Decisivo il finale

Il Centro Computer Cefa perde contro Wolf Pistoia dopo un'ottima prestazione, ma subisce un'inattesa rimonta avversaria. Infortuni e stanchezza pesano sulla squadra, che punta a riscattarsi nella prossima partita contro Ghezzano.

23 marzo 2024
Cefa sfiora l’impresa. Ma Wolf l’azzanna. Decisivo il finale

Cefa sfiora l’impresa.

CENTRO COMPUTER Cefa

49

Wolf

52

CASTELNUOVO - Il Centro Computer Cefa ha affrontato l’altra capolista del girone, Wolf Pistoia, ripetendo la sfida già vista contro Chiesina e cedendo solo nel finale. Sconfitta, però, con maggior rammarico, perché i gialloneri erano riusciti a stare avanti per gran parte del match, presentandosi sul 49-39 a pochi minuti dalla fine e subendo il decisivo 0-13 degli avversari, complici anche infortuni che li hanno lasciati in soli sei uomini per tutti i secondi 20’.

"Siamo arrabbiati – commenta capitan Andrea Ferrando – per il modo in cui abbiamo perso, anche se Pistoia è la squadra più attrezzata. Una beffa, perché abbiamo fatto benissimo nei primi 20’ e abbiamo retto anche quando loro hanno alzato il livello nella seconda parte di gara. Ma, senza Simone Angelini, con i problemi di Tardelli e Ricciarelli, abbiamo pagato troppo dazio. È salito il nervosismo e abbiamo pagato inesperienza e stanchezza e loro ci hanno creduto fino in fondo con due triple decisive che hanno permesso sorpasso e vittoria. Peccato, avremmo meritato". Prossima sfida ancora in casa, contro Ghezzano.

Cefa: S. Angelini, A. Angelini 8, Bertolini 4, Ferrando, Ferrari, Grandini 15, Guidi 12, Guidugli (foto) 7, Ricciarelli, Saletti, Tardelli 1, Tosoni 2.

Dino Magistrelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su