Basket, sesta di ritorno in Divisione Regionale 2, con il derby pisano GMV-IES

Il Cosmocare CUS è a Pistoia, per insidiare il quarto posto della Pallacanestro Endas, già battuta all’andata

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
29 febbraio 2024
Dopo il derby CUS-GMV, qui in foto, altra stracittadina tra GMV e IES

Dopo il derby CUS-GMV, qui in foto, altra stracittadina tra GMV e IES

Pisa, 29 febbraio 2024 – Non è ancora svanita la eco per il derby tra Cosmocare CUS Pisa e GMV, vinto dagli universitari, che, nel raggruppamento C del campionato di Divisione Regionale 2, ex Promozione, tiene banco un'altra stracittadina pisana, tra GMV e IES Sport Pisa. In classifica Cosmocare CUS e GMV sono appaiate quota 18, a 4 punti dalla dalla quarta piazza, ultima utile per l’accesso al girone promozione, mentre la IES, in ripresa, è a quota 14, con 4 lunghezze di vantaggio sulle ultime due, Piombino e Castelnuovo Garfagnana. IL DERBY – GMV-IES Sport Pisa, di scena sabato alle 21 al PalaSartori di Ghezzano, catalizza l’attenzione degli appassionati pisani. Di fronte due squadre in controdendenza, con due vittorie in più i padroni di casa, reduci però da due sconfitte consecutive, in serie positiva da due turni gli ospiti. I ragazzi di Cinzia Piazza e Daniele Meschinelli, ultimamente mai al completo, vengono da una sconfitta netta nel derby con il CUS, maturata già nel primo quarto, senza che Badalassi e compagni riuscissero a invertire la tendenza nei restanti periodi. E’ invece su di morale il quintetto di Paolo Campani e Federico Marazzato, uscito vincitore dal campo della capolista Chiesina ed in casa con l’ultima CEFA Castelnuovo Garfagnana, ora distante 4 punti in classifica. I biancocelesti, che all’andata si imposero, per 64-57, grazie ad una buona difesa e ai 29 punti di Villani, cercheranno il terzo successo ma i green di Ghezzano, tra le mura amiche, tenteranno un’occasione unica per non perdere contatto dall’alta classifica. COSMOCARE CUS PISA – Rilanciato dal netto successo nel derby con il GMV, il quintetto di Pietro Leoncini ha forse l’ultima chance per tentare l’avvicinamento alla quarta posizione, occupata dalla Pallacanestro Endas Insurtech Pistoia, sul cui campo gli unversitari sono di scena sabato. I pistoiesi hanno perso nettamente a Lucca, così come sono stati sconfitti all’andata, grazie al dominio di Raimo, Lasala, Paradisi e Jarma. I cussini, che domenica scorsa hanno potuto contare sul miglior Paradisi, in doppia cifra con Lasala, Papa e Raimo, dovranno cercare di mantenere la determinazione del derby per compiere un passo importante verso l’alta classifica. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su