Divisione Regionale 1, oggi in campo alle 21. Riccione per reagire, Villa per volare. S’infiamma il derby alle Fontanelle

È arrivato il momento del derby, in Divisione Regionale 1. Riccione (9° a 12 punti) e Villa (6° a 18)...

19 gennaio 2024
Riccione per reagire, Villa per volare. S’infiamma il derby alle Fontanelle
Riccione per reagire, Villa per volare. S’infiamma il derby alle Fontanelle

È arrivato il momento del derby, in Divisione Regionale 1. Riccione (9° a 12 punti) e Villa (6° a 18) si incontrano in una partita importante per la classifica. Si gioca a Riccione, alle Fontanelle, stasera alle 21 e le due squadre si stanno rinforzando: Raffaelli è già in canotta Tigers, quasi fatta per il debutto di Fornaciari nei riccionesi. "Dobbiamo giocare con entusiasmo e senza preoccupazioni – dice il coach dei Dolphins, Maurizio Ferro -. Villa è una squadra che può inserirsi nel gruppo delle quattro che lotterà per salire di categoria. Noi dobbiamo affrontare questa gara con intensità e coraggio". Ci sarà anche Del Fabbro, assente nell’ultimo match perso con Granarolo 85-89. Non sono bastati i 22 di Gardini e i 19 di Gori. "Il rammarico per la sconfitta c’è – prosegue Ferro – e, secondo me, a questo punto del campionato avremmo meritato due o quattro punti in più. Siamo il miglior attacco e giochiamo a tanti possessi, per i giovani è la cosa migliore. Di certo vogliamo vivere una stagione serena giocando un bel basket. Sono soddisfatto di quanto stanno dando i ragazzi fin qui". Sull’onda di cinque successi consecutivi, invece, i Villanova Tigers. A Castel San Pietro finisce 67-81 un match che ha visto i villanoviani volare sul +20 già all’intervallo (26-46). Finale in scioltezza, con top scorer Zannoni (23) e Polverelli (21). "Mi aspetto una gara dinamica e fisica – dice coach Amadori -. Dovremo essere bravi a cercare vantaggi vicino a canestro per aprire più tiri possibili, limitando in difesa Russu e Gardini. Dovremo difendere bene, attaccare con decisione e sfruttare il campo aperto. È un derby, e come tale è una gara molto sentita, vogliamo presentarci a Riccione con carattere e la consapevolezza di poter proseguire la cavalcata, regalando al pubblico una bella serata di basket".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su