Fabriano ko con la prima. Ma gioca un grande match

Ruvo di Puglia subisce il primo tempo sublime della squadra di coach Grandi. Poi gli ospiti non sbagliano più niente e nel finale rimontano e fanno il blitz.

4 dicembre 2023
Fabriano ko con la prima. Ma gioca un grande match
Fabriano ko con la prima. Ma gioca un grande match

RISTOPRO

77

RUVO DI PUGLIA

79

RISTROPRO: Centanni 16, Stanic 9, Gnecchi 2, Rapini, Bedin 8, Bandini 5, Negri 10, Granic 15, Giombini 12, Romagnoli n.e., Carsetti n.e. All. Grandi.

RUVO DI PUGLIA: Contento 12, Jackson 34, Toniato 2, Leggio 4, Galmarini 11, Eliantonio 2, Diomede, Traini 5, Ghersetti 9, Granieri. All. Campanella.

Arbitri: Luchi di Prato e Rinaldi di Livorno.

Parziali: 24-15; 47-34; 63-61; 77-79. Liberi: Fabriano:1928; Ruvo di Puglia: 1114. Tiri da due: 1735; 1640. Da tre: 829; 1233. Rimbalzi: 43(off. 10, Bedin 14); 46 (off. 12, Contento 7). Assist: 16 (Stanic 4); 3.

di Angelo Campioni

Fabriano esce sconfitta contro la prima della classe (77-79), giocando un primo tempo fantastico e una gara incredibile chiudendo i primi 20’ avanti di 13 (47-34). Nel secondo tempo i locali si sono un po’ disuniti trovando sulla loro strada un Ruvo di Puglia che non ha sbagliato più niente e alla fine ha portato a casa il risultato dopo un finale al cardiopalma con i cartai che sono usciti sconfitti immeritatamente. Primo tempo perfetto di Fabriano che ha preso in mano la partita tirando con il 50% dal campo chiudendo al 20’ avanti di 13 (47-34). Nel secondo tempo succede di tutto Ruvo di Puglia con un Jackson straordinario (34 punti e 4 rimbalzi) completa la rimonta e al 29’ si porta al comando (60-61). Nell’ultimo quarto Fabriano sbaglia, gli ospiti ne approfittano per violare il PalaChemiba e mantenere il primato in classifica. Buona la partenza di Fabriano che sorprende la difesa ospite con continui e convincenti attacchi. Dopo il 5 a 3 ospite, Fabriano con un parziale di 14 a 2 al 6’ vola a +10 (17-7). Risveglio ospite, break di 5 a 0 ma locali ancora +7 (17-10), ma nel finale Fabriano resiste e chiude al 10’ sul +9 (24-15). Il secondo quarto inizia con i locali perfetti in difesa e micidiali in attacco con il trio Negri-Giombini-Stanic trova al 15’ il +17 (39-22). Nel finale Fabriano vola a +18, Ruvo non sta a guardare e fissa il risultato al 20’ sul 47-34. Dopo l’intervallo gli ospiti trovano continuità in attacco, riducono il distacco a -3 (58-55) al 26’ approfittando di un Fabriano in difficoltà. Jackson (32 p. in 24’) completa la rimonta al 27’ (58-58). Nel finale Fabriano ha un sussulto e chiude al 30’ avanti di 2 (63-61). Nell’ultimo quarto Fabriano segna con il contagocce e gli avversari prendono il comando (67-69) al 33’. La partita si accende Centanni trova la tripla e il +1 (70-69) al 35’, ma i cartai perdono lucidità in attacco e gli ospiti chiudono l’incontro a loro favore (77-79).

Continua a leggere tutte le notizie di sport su