Ferrara Basket nel Castello: "Oggi per noi è la verifica"

Basket serie B, trasferta delicata per i ragazzi di Benedetto alle 18 "Mettiamo a frutto il lavoro in palestra, una vittoria può blindare i playoff".

28 gennaio 2024
Ferrara Basket nel Castello: "Oggi per noi è la verifica"
Ferrara Basket nel Castello: "Oggi per noi è la verifica"

"La gara di oggi è la verifica assoluta di quello che siamo riusciti a fare in queste due settimane, l’Olimpia Castello è una squadra con talento allenata da una persona che stimo come Giordani". Ferrara Basket vuole centrare la terza vittoria consecutiva al Pala Ferrari di Castel San Pietro Terme (ore 18), e coach Giovanni Benedetto (foto) ha le idee chiare sui quaranta minuti che aspettano oggi i suoi ragazzi, contro una squadra in salute reduce dal successo infrasettimanale nel recupero con Bologna. "Loro hanno una classifica inferiore a quello che l’organico può esprimere – commenta il tecnico calabrese –, ci andiamo a giocare una fetta importante di ingresso tra le prime cinque: in caso di vittoria scacceremo definitivamente l’incubo di finire tra le ultime quattro, con la certezza di un piazzamento tra il quinto e l’ottavo posto che ci permetterebbe in ogni caso di giocarci l’accesso ai playoff nella seconda fase. Poi è chiaro che speriamo di agguantare una posizione migliore". Per Ferrara oggi sarà una verifica importante: "Castello ha confermato il nucleo della promozione dalla C Gold – spiega il vice Marco Castaldi –, al quale ha aggiunto a settembre due giocatori di livello assoluto per la categoria come Adeola e Dieng. Possono contare su una dimensione offensiva importante, giocano a ritmi alti prendendosi tiri veloci in transizione. Difensivamente sono un po’ altalenanti, noi dovremo essere bravi a tamponare la loro transizione veloce e controllare la lotta a rimbalzo: come sempre è fondamentale reggere a livello mentale".

Jacopo Cavallini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su