Hervey e Atkins inguardabili. Vitali l’unico che prova a reagire

Weber segna 15 punti, ma la sua partita è negativa. Grant, che ingenuità!. Faye si impegna, ma non basta.

29 gennaio 2024
Hervey e Atkins inguardabili. Vitali l’unico che prova a reagire
Hervey e Atkins inguardabili. Vitali l’unico che prova a reagire

Briante WEBER (27 minuti, 4/9 da 2, 1/3 da 3, 4/6 t.l., 7 rimbalzi, 4 perse, 2 recuperi, 3 assist, 15 punti). Le cifre potrebbero trarre in inganno. Parte con una tranvata in faccia subita da Strautins: va in confusione e non ne viene fuori. Voto: 4,5.

Alessandro CIPOLLA (6 minuti, 1 rimbalzo, 1 persa). Voto: n.g.

Kevin HERVEY (13 minuti, 0/2 da 2, 0/1 da 3, 1 rimbalzo, 1 persa). Commette tre falli, due dei quali sembra apposta. Priftis nel secondo tempo lo confina in panchina e gli preferisce un Atkins impalpabile: questo dice tutto. Voto: 4.

Langston GALLOWAY (34 minuti, 2/9 da 2, 4/10 da 3, 5/6 t.l., 4 rimbalzi, 2 perse, 2 recuperi, 4 assist, 21 punti). In attacco torna, a sprazzi, il Galloway che vuole caricarsi il team sulle spalle e va da solo contro il muro di Tortona anche se sbaglia alcune conclusioni che di solito mette ad occhi chiusi. Voto: 5,5.

Mouhamed FAYE (24 minuti, 3/7 da 2, 1/1 t.l., 5 rimbalzi, 3 perse, 1 recupero, 7 punti). L’impegno non manca ma è molto meno brillante di altre occasioni. Voto: 5.

Lorenzo UGLIETTI (11 minuti, 1/1 da 2, 2 perse, 2 recuperi, 2 assist, 2 punti). Commette alcuni falli per troppa foga e non incide. Voto: 5.

Darion ATKINS (28 minuti, 1/7 da 2, 1/2 da 3, 4 rimbalzi, 3 perse, 5 punti). Gioca tanti minuti ma non ha mai un sussulto: sembra un pesce fuor d’acqua in questa Unahotels e sbaglia dei rigori a porta vuota. Voto: 4,5. Michele VITALI (31 minuti, 2/3 da 2, 1/3 da 3, 6 rimbalzi, 1 persa, 1 recupero, 4 assist, 7 punti). Sul -20, nel primo quarto, è l’unico che caccia un urlo per svegliare i suoi: purtroppo non serve. Era in forse alla vigilia e se Priftis lo lascia in campo così tanto, vuol dire che c’è poco da salvare per il resto della squadra. Voto: 5,5.

Sasha GRANT (14 minuti, 1/2 da 2, 1/1 da 3, 4 rimbalzi, 5 punti). Nel primo tempo mette insieme qualche piccolo buon dettaglio, in seguito si perde nelle pieghe del match con alcune ingenuità banali. Voto: 5.

Matteo CHILLO (12 minuti, 1/1 da 2, 0/1 da 3, 1 recupero, 1 assist, 2 punti). Una comparsata nel primo quarto poi gioca a babbo morto senza lasciare il segno. Voto: 5.

Cesare Corbelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su