I Blacks cercano continuità

Faenza non ha mai vinto più di due partite a fila in questa stagione

27 dicembre 2023
I Blacks cercano continuità
I Blacks cercano continuità

Vincere è sempre importante e quando lo si fa al termine di un match duro e spigoloso è ancora più bello. I Blacks escono dal derby con l’Andrea Costa Imola con due punti d’oro e con tante certezze, soprattutto dal lato caratteriale. La squadra di coach Di Paolantonio ha confermato anche a Faenza di essere in ottima forma e di avere un incredibile spirito battagliero e dunque per regolarla ci voleva la migliore versione dei Raggisolaris, che puntualmente è arrivata. La squadra è stata brava a reggere l’urto quando l’Andrea Costa ha comandato il gioco, per poi sfoderare la difesa e piazzare nel finale stilettate mortifere con Vico e i suoi uomini di esperienza. Il risultato di questa prestazione di squadra è stata una vittoria fondamentale per la classifica, che ha permesso a Faenza di arrivare alla sosta nel gruppo delle seste e di poter avere ancora più carica in vista del derby in casa di Ravenna di domenica 7 gennaio che chiuderà l’andata. "Abbiamo ottenuto un successo importante contro la squadra più in forma di tutta la serie B Nazionale, come dimostrano le cinque vittorie consecutive con cui si è presentata al PalaCattani – sottolinea coach Alessandro Lotesoriere –. Siamo stati bravi a restare a galla nel primo tempo grazie alla difesa che ci ha permesso di arrivare al riposo sotto di soli tre punti nonostante le dodici palle perse poi nella seconda parte di gara abbiamo preso l’inerzia, chiudendo il match soltanto nel finale. Dobbiamo ancora crescere, ma questa vittoria ci ha dato consapevolezza per lavorare con sempre maggiore intensità. Devo ringraziare il nostro pubblico che ha creato una grandissima atmosfera dandoci una spinta in più nei momenti decisivi. Spero che questo clima ci sia in tutte le partite e non soltanto dei derby, perché sapere che possiamo avere una simile carica per lo sprint finale delle partite, è un grandissimo punto di forza a nostro vantaggio".

I Blacks riprenderanno ad allenarsi domani in vista del derby con l’OraSì, gara sentitissima dal coach che ha guidato i cugini ravennati nelle ultime due stagioni dopo tanti anni da vice al fianco di Martino. Il primo obiettivo che i Raggisolaris si sono prefissati nel 2024 è trovare la continuità nei risultati, perché si è visto che con una striscia di vittorie consecutive si può scalare la classifica, ma anche che non è semplice da ottenere visto l’equilibrio del girone. Fino ad ora i Blacks hanno vinto al massimo due partite consecutive e questo è uno dei problemi avuti nel girone d’andata che non ha mai permesso loro di spingersi oltre il quinto posto.

l.d.f.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su