Il debutto in Europa è al PalaBigi. Il 1° ottobre sfida ai lituani del Rytas. Il 16 la Unahotels vola in Ungheria

Definito il calendario della Champions: 3° turno mercoledì 30 in casa contro i polacchi dello Slask Wroclaw. Alla Top 16 andranno le prime di ogni girone, mentre seconde e terze dovranno affrontare un altro girone . .

di FRANCESCO PIOPPI -
4 luglio 2024
Il 1° ottobre sfida ai lituani del Rytas. Il 16 la Unahotels vola in Ungheria

Il 1° ottobre sfida ai lituani del Rytas. Il 16 la Unahotels vola in Ungheria

La Reggio dei canestri è pronta a tornare in Europa da protagonista. Ieri la Bcl (Basketball Champions League) ha ufficializzato il calendario attraverso il quale si determineranno poi le 16 squadre che accederanno alla fase ‘finale’.

Per la Unahotels, inserita nel gruppo F, il debutto è fissato per martedì primo ottobre al PalaBigi (ore 20,30) contro una squadra di grande tradizione come quella dei lituani del Rytas Vilnius.

Il percorso continentale degli alfieri biancorossi proseguirà poi in trasferta mercoledì 16 ottobre, quando voleranno in Ungheria (palla a due alle 18) per affrontare il ‘Falco Szombathely’. Il terzo appuntamento è invece in scaletta mercoledì 30 ottobre, quando in via Guasco arriveranno i polacchi dello Slask Wroclaw, altra squadra di buonissima tradizione con un passato anche in Eurolega. La palla a due questa volta sarà alle 20. Martedì 12 novembre alle 18,30 invece inizierà il ritorno che vedrà i biancorossi volare in Polonia sempre per fronteggiare lo Slask Wroclaw. Altra trasferta anche mercoledì 11 dicembre, questa volta in Lituania, contro il Rytas Vilnius (inizio alle 18,30). L’ultima giornata invece sarà in programma per mercoledì 18 dicembre, quando al PalaBigi (alle 20,30) arriveranno gli ungheresi del ‘Falco Szombathely’. Ricordiamo che la Basketball Champions League è di fatto la terza coppa come importanza dopo l’Eurolega e l’Eurocup e propone un formato a suo modo unico rispetto alle altre.

Le 32 squadre sono infatti inizialmente suddivise in 8 gironi da 4 ciascuno che determineranno poi le ‘Top 16’ alle quali accederanno direttamente le prime classificate di ogni girone, mentre le secondo e le terze dovranno sostenere il ‘play-in’ e le quarte saranno eliminate.

Il play-in vedrà le squadre coinvolte in una mini serie al meglio delle 3 gare con il vantaggio del fattore campo attribuito alle seconde classificate.

Questa fase verrà giocata in gennaio e va da sé che sarebbe importante per la Unahotels vincere il proprio girone anche per evitare di dover utilizzare energie in un mese, come quello di gennaio, che precede l’importante appuntamento delle Final Eight di Coppa Italia, in scaletta dal 12 al 16 febbraio.

Il ‘Round 16’ o ‘Top 16’ che dir si voglia inizierà proprio ai primi di febbraio e andrà avanti fino a marzo: qui ci saranno 4 gruppi di 4 squadre con le prime due di ogni girone che comporranno i quarti di finale. Si giocherà anche in questo caso al meglio delle 3 gare, con le quattro vincitrici che comporranno il tabellone delle Final Four che si giocheranno in gara ‘secca’ e in un unico week end tra venerdì e sabato nel mese di aprile. L’anno scorso a trionfare furono i gli spagnoli del Malaga che ebbero la meglio su Tenerife in un derby tutto spagnolo. La Unahotels affronterà l’appuntamento come una delle squadre candidate alla vittoria finale e con grande entusiasmo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su