Basket, McCallum rescinde con la Carpegna Prosciutto Pesaro: va in Grecia o in Francia

Per l'atleta statunitense, sostituito a Pesaro da Andrea Cinciarini, avrebbe chiesto informazioni anche Varese, priva per un mese del play Davide Moretti. Varese il 23 dicembre ha in calendario alla Vitrifrigoarena una sorta di spareggio salvezza

16 dicembre 2023
Ray McCallum lascia la Carpegna Prosciutto Pesaro

Ray McCallum lascia la Carpegna Prosciutto Pesaro

Pesaro, 16 dicembre 2023 – La Carlino, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro comunica di aver trovato l’accordo ai fini della rescissione consensuale con il play statunitense Ray McCallum Jr. “La Società ringrazia il giocatore statunitense - afferma una nota - per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera”.

Per l'ex-biancorosso, sostituito da Andrea Cinciarini, si sarebbero già mosse formazioni della massima serie di Grecia e Francia.

Oltre che una società ungherese. A livello italiano si parlava di offerte dalla serie A2: in particolare da Vigevano e dalla Juve Cremona.

Ma il colpo di scena è arrivato stasera sera dall'interessamento della Openjobmetis Varese, che deve coprire l'assenza in regia dell'infortunato ex Davide Moretti. Varese parrebbe intenzionata a tagliare in regia Vincent Malik "Vinnie" Shahid, sfruttando almeno parzialmente il fatto visto che McCallum ha già il visto.

Sarebbe un colpo davvero a sorpresa, quasi incredibile, visto che sabato 23 dicembre la Opejobmetis affronterebbe la Vuelle Pesaro alla Vitrifrigoarena in una sorta di quasi spareggio salvezza.

l.lu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su