Portorecanatesi al quinto posto. Raffaelli: "Bella prova dall’Attila Junior. Superate le difficoltà»

L'Attila Junior Basket di Porto Recanati vince 84-71 contro il Pescara Basket, tornando al quinto posto nel campionato di serie B Interregionale. Il coordinatore tecnico Marco Raffaeli è soddisfatto della prestazione difensiva e del risultato che permette al team di qualificarsi per la fase successiva del campionato. La prossima partita contro il Pisaurum Pesaro sarà fondamentale per accumulare punti utili nella seconda fase.

7 febbraio 2024
Raffaelli: "Bella prova dall’Attila Junior. Superate le difficoltà"
Raffaelli: "Bella prova dall’Attila Junior. Superate le difficoltà"

"Per l’ennesima volta eravamo in emergenza per le assenze di Montanari e Mancini, ma abbiamo giocato una partita molto solida difensivamente. E nell’ultimo quarto di gara siamo riusciti a trovare il break che ha indirizzato la partita a nostro favore". Non può che dirsi soddisfatto Marco Raffaeli, coordinatore tecnico dell’Attila Junior Basket di Porto Recanati, per la vittoria 84-71 sul Pescara Basket nella 20ª giornata del campionato di serie B Interregionale. Grazie a questo successo, il team è tornato al quinto posto. "Abbiamo giocato – riprende Raffaeli (foto) – contro una squadra molto fisica e con alcune individualità importanti, come Rainitovic e Stefanov su tutti. Ma va fatto un applauso al nostro gruppo che, nelle difficoltà, riesce sempre a fare quadrato e tirare fuori ottime prove, come quella di sabato che riscatta la sconfitta di Matelica. La vittoria ci permette di staccare il pass per la fase successiva del campionato, e cioè il play in Silver, che è una grande soddisfazione considerando quanto abbiamo passato". Ma adesso testa a domenica. Alle 17, i portorecanatesi scenderanno in campo nel PalaCampanara per affrontare il Pisaurum Pesaro (settimo in classifica). "Giocheremo una partita fondamentale contro il Pisaurum – conclude Raffaeli –, perché con questa formula di campionato, serve anche vincere gli scontri diretti per prendere punti che saranno utili nella seconda fase".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su