Serie C femminile. L’Olimpia si sbarazza di Teramo e punta Roseto

L'Olimpia di Pesaro vince contro Teramo nella prima giornata di ritorno del campionato di serie C, vendicando la sconfitta dell'andata. Le pesaresi si sono migliorate e hanno attaccato bene la zona avversaria, vincendo con un punteggio di 55-38. Ora sono seste in classifica.

1 febbraio 2024
L’Olimpia si  sbarazza di Teramo e punta Roseto
L’Olimpia si sbarazza di Teramo e punta Roseto

L’Olimpia vendica la sconfitta del girone di andata e batte nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di serie C Teramo, con il punteggio di 55 a 38.

All’andata ad avere la meglio furono proprio le abruzzesi che si aggiudicarono il match con il punteggio di 58-49. Questa volta la storia è ben diversa. E’ passato tutto un girone e le pesaresi si sono allenate bene e sono migliorate sotto molto punti di vista. La partita, come da previsione, vede le ospiti schierarsi a zona per tutti i 40 minuti di gioco e le pesaresi sono brave ad attaccarle sia con il tiro da 3 punti che con le penetrazioni negli spazi liberi. In difesa l’Olimpia è brava ad arginare Pallotta, la migliore delle ospiti, è conclude sul 17-12 il primo quarto. Stesso parziale per il secondo quarto dove si scatena Biagetti che con 11 punti nel solo secondo quarto e con una tripla da distanza siderale all’ultimo secondo manda Pesaro all’intervallo in vantaggio sul 34-24.

I ritmi calano nel secondo tempo dove entrambe le squadre fanno fatica a trovare la via del canestro. Pesaro rimane sempre in controllo e allunga fino al 55-38 finale. Differenza punti ribaltata e Teramo agguantata in classifica. "Abbiamo preparato bene la partita in settimana - commenta così coach Marco Giovanelli - e le ragazze erano pronte e sapevano cosa fare e come attaccare la zona delle avversarie. Mi è piaciuto l’atteggiamento di tutte le ragazze che sono entrate in campo concentrate e ognuna di loro, giocando insieme, ha dato il proprio contributo". Ora l’Olimpia è sesta a 10 punti. Il prossimo impegno sarà la trasferta insidiosa di sabato 3 febbraio alle 20,30 a Roseto.

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su