Braglia soddisfatto del Gubbio: "A Lucca buona difesa, ma dobbiamo fare gol"

Il Gubbio porta a casa un punto dalla trasferta contro la Lucchese, grazie allo 0-0 maturato in campo. Il tecnico Braglia sottolinea la buona fase difensiva e la mediana solida, ma l'attacco manca di lucidità nei momenti decisivi. Sabato 23 arriva la Vis Pesaro.

21 settembre 2023
Braglia soddisfatto del Gubbio: "A Lucca buona difesa, ma dobbiamo fare gol"
Braglia soddisfatto del Gubbio: "A Lucca buona difesa, ma dobbiamo fare gol"

GUBBIO – "Quando si fa risultato è sempre importante". Dice così Piero Braglia dopo la Lucchese, trasferta dalla quale i rossoblù portano a casa un punto, frutto dell 0-0 maturato in campo, che muove comunque la classifica facendo arrivare il Gubbio a quota sei in campionato. Un’ottima fase difensiva, che si sta dimostrando sempre più solida, e l’acquisizione di automatismi, abbinata ad una buona mediana che sa sia fare filtro che ripartire con qualità, insieme ad un attacco che produce ma che manca di lucidità nei momenti decisivi. "A me il Gubbio è piaciuto – prosegue il tecnico degli umbri – ha fatto una buona gara, se dobbiamo cercare un difetto potevamo fare meglio nelle scelte degli ultimi 30 metri: avevamo delle possibilità da sfruttare, in alcune occasioni abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio, o abbiamo fatto un tocco in più o cercato un tiro quando non serviva". Un ultimo spunto riguarda la tattica, in particolare la scelta di giocare con due esterni, Mercadante e Morelli, più bloccati sulle fasce: "Abbiamo deciso di far giocare loro due perché erano freschi; Morelli non ha proprio giocato nella scorsa partita, mentre Mercadante lo abbiamo utilizzato come centrale, inoltre conosceva Guadagni e questo ci ha facilitato la scelta". Si tornerà in campo sabato 23, con un altro appuntamento serale. Al “Barbetti” alle 20:45 arriva la Vis Pesaro, squadra che ha perso le prime tre partite contro Spal, Olbia e Carrarese, ma che nell’ultima ha ricevuto una bella dose di fiducia battendo l’Entella al “Benelli”.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su