Calcio. Bettolle, parla patron Nerucci: "Nuovi arrivi in tutti i reparti»

Una lunghissima storia nel Bettolle, iniziata nel 1965 nelle squadre giovanili e poi proseguita come giocatore della prima squadra, allenatore...

17 giugno 2024
Bettolle, parla patron Nerucci: "Nuovi arrivi in tutti i reparti"

Bettolle, parla patron Nerucci: "Nuovi arrivi in tutti i reparti"

Una lunghissima storia nel Bettolle, iniziata nel 1965 nelle squadre giovanili e poi proseguita come giocatore della prima squadra, allenatore in più categorie, dirigente ed alla fine presidente: Franco Nerucci, in una delle poche parentesi al di fuori dell’ambiente biancorosso, ha anche vestito la maglia del Siena in serie C.

"La stagione appena conclusa – sottolinea Nerucci (nella foto) – ci ha dato buone soddisfazioni, anche se è mancata la ciliegina dei play-off. La squadra, diretta da Massimo Del Gobbo fino a dicembre, è poi stata affidata a Gianni Buracchi che sarà il nostro allenatore anche per il prossimo campionato di Seconda categoria".

L’anno scorso è iniziato un ciclo…

"Sì, infatti abbiamo ringiovanito la squadra anche con dei ragazzi di origine bettollina che giocavano in altre società. Il nostro obiettivo è quello di proseguire su questa strada con la speranza che ci riporti in Prima categoria".

Qualche nuovo innesto?

"Gli arrivi riguardano un po’ tutti i reparti per rinforzare la rosa in maniera organica. Abbiamo due nuovi portieri, Salvietti, che è un gradito ritorno, e Pompei e diversi elementi di buona qualità e con esperienza in categoria". La società?

"Da un anno sono entrati alcuni ragazzi che hanno portato entusiasmo e che sono sempre vicini alla squadra. Da un punto di vista tecnico, il nostro ds Matteo Becherini è al lavoro per dare a Buracchi una rosa competitiva, che magari ci dia qualche grossa soddisfazione".

Il settore giovanile?

"Abbiamo partecipato con i ragazzi della scuola calcio a diversi campionati e ci auguriamo che già dal prossimo anno ci sia un numero di presenze anche maggiore". Giuseppe Stefanachi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su