Calcio Eccellenza Toscana. La Sinalunghese batte due colpi pesanti. Redi ancora in rossoblù e preso Tacchini

La Sinalunghese annuncia importanti movimenti di mercato: il ritorno di Nicholas Redi, protagonista delle promozioni passate, e l'arrivo di Samuele Tacchini, giovane centrocampista. La squadra si prepara per una nuova stagione con nuove leve e vecchie conoscenze.

19 giugno 2024
La Sinalunghese batte due colpi pesanti. Redi ancora in rossoblù e preso Tacchini

La Sinalunghese batte due colpi pesanti. Redi ancora in rossoblù e preso Tacchini

Sono giorni di annunci in casa Sinalunghese. Dopo le conferme del portiere e capitano Marini dell’attaccante Bucaletti e dei giovani mediani e Canapini ieri il club rossoblù ha ufficializzato altri due movimenti di mercato. Il primo è un inatteso quanto gradito ritorno, ovvero quello di Nicholas Redi (nella foto), grande protagonista di entrambe le promozioni in serie D negli scorsi anni. È stata necessaria la forte volontà della società e del giocatore per riportare a Sinalunga, nonostante le numerose offerte, l’assist man di Asciano che ha sempre fatto le fortune dei centravanti schierati al suo fianco. Redi aveva lasciato la Sinalunghese alcuni anni fa per motivi di lavoro e adesso, con il ritorno al tardo pomeriggio degli allenamenti concordato dalla società e da mister Pezzatini, i dirigenti rossoblù si sono subito lanciati sulla possibilità di riportare a casa uno dei talenti più cristallini del calcio senese. Ufficiale anche l’arrivo di Samuele Tacchini, centrocampista classe 2003, che dopo le giovanili e alcune presenze nel campionato di D a Montevarchi ha giocato due anni in Eccellenza nella Castiglionese. Una freccia a disposizione di mister Pezzatini che darà sicuramente una forte spinta ad una squadra rinnovata.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su