Calcio. Premi ai migliori arbitri

Arbitri ravennati premiati al Grand Hotel Mattei: tra i protagonisti Davide Massa e iniziative di solidarietà. Prestigiosi riconoscimenti assegnati.

18 giugno 2024
Premi ai migliori arbitri

Premi ai migliori arbitri

Consueta cena di fine sportivo per la sezione degli arbitri ravennati, coincisa con la consegna del premi stagionali. La serata, tenuta al Grand Hotel Mattei, ha visto tra i protagonisti l’arbitro internazionale Davide Massa, che ha ritirato il premio intitolato a Lorenzo Fabbri, inoltre gli assistenti internazionali Filippo Meli e Stefano Alassio, il vicepresidente dell’Aia, Alberto Zaroli e il presidente regionale dei fischietti, Paolo Dondarini. Il presidente della sezione ravennate, Alessandro Beltrami, dopo un breve saluto, ha lasciato spazio a Sante Ghirardi, presidente dell’associazione Marinando, cui l’Aia giallorossa ha dato il suo appoggio per l’iniziativa di raccolta fondi "navigando verso un futuro senza barriere", un’iniziativa che aiuta le persone disabili. I premiati: Tommaso Gambi miglior arbitro esordiente, Alessandro Cannizzaro (Premio Babini) come associato che porta il nome di Ravenna sui campi nazionali. Poi Luca Ghirardi (Premio Valenti) miglior arbitro stagionale, Samuele Romini (Premio Tonini) il giovane con prospettive future, Marco Dimonti (Premio Ticchi) per il futsal. u.b.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su