Calcio Serie D. Rivoluzione nella Vogherese. Otto partenze e sette arrivi

Squadra tutta nuova per il tecnico Molluso. Calì colpo Sant’Angelo. Ferme Fanfulla e Crema.

di RAFFAELE SISTI -
30 dicembre 2023
Rivoluzione nella Vogherese. Otto partenze e sette arrivi
Rivoluzione nella Vogherese. Otto partenze e sette arrivi

Mese di dicembre impegnativo per i dirigenti di alcune squadre di serie D che nel mercato dilettanti hanno potenziato i rispettivi organici in vista del girone di ritorno che scatterà domenica 7 gennaio. La società che è risultata più attiva in Lombardia è la neopromossa Vogherese di patron Oreste Cavaliere che ha fatto movimenti sia in entrata che uscita. Hanno lasciato il sodalizio di via Facchinetti gli attaccanti Leveh, Micheal, i centrocampisti Fracassini, Marchetti, Barisone, il portiere Alio e i difensori Montefusco e Arcidiacono. Una rivoluzione consistente quella fatta dalla dirigenza che non è soddisfatta del rendimento della squadra nonostante il buon piazzamento al giro di boa con 24 punti totalizzati e a più 5 dalla pericolosa zona playout nel girone A.

Al fronte di tante partenze si sono registrati molti arrivi con il direttore sportivo Rino D’Anielli che nel mese che ha lavorato sodo per allestire una squadra competitiva per raggiungere al più presto la salvezza. Sono arrivati allo stadio Parisi gli attaccanti Bahirov e Ferrara, il portiere Tota, i centrocampisti Asslani, Facchini, Giani e il forte difensore Gatelli, il fiore all’occhiello di questa sessione invernale. Nei prossimi giorni la Voghe dovrebbe chiudere per un forte attaccante con alle spalle anni importanti in D e alcuni giovani delle classi 2004 e 2005 per aumentare ancora di più la batteria di under e per offrire al tecnico Marco Molluso più alternative in vista della seconda parte di stagione.

Importanti innesti anche in casa Sant’Angelo con la dirigenza che vuole uscire al più presto dai bassifondi del girone D e posizionarsi in una zona tranquilla. Il colpo da novanta fatto dal presidente Balzano è l’estroso esterno offensivo Calì che nelle ultime partite di andata è risultato decisivo. Di ottimo livello anche gli altri nuovi arrivi, i terminali offensivi Montalbano, Iaquinta, l’esterno Montani e l’ultimo arrivato Diop, possente difensore con tanti anni in D alle spalle. Un mercato importante per disputare un grande girone di ritorno. Nessuna entrata in casa Fanfulla e Crema con le due dirigenze che potrebbero intervenire nel mercato dei professionisti che scatterà il 2 gennaio per migliorare le rispettive rose. Intanto, per mantenere il ritmo gara, stamattina alle ore 11 allo stadio Parisi, Vogherese e Fanfulla si affronteranno in un allenamento congiunto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su