Carcani verso Montevarchi. Resti vuole tenere Priore

Le mosse di mercato dei rossoblù: Sesti del Figline è molto più di un’idea

13 giugno 2024
Carcani verso Montevarchi. Resti vuole tenere Priore

Carcani verso Montevarchi. Resti vuole tenere Priore

Un colpo d’acceleratore al mercato dell’Aquila. Lo sta imprimendo in queste ore il direttore sportivo Donello Resti che, a quanto si è appreso sta definendo diverse operazioni per portare in rossoblù i calciatori individuati insieme all’allenatore Nico Lelli e funzionali ai due moduli adottati di solito dall’ex tecnico del Ghiviborgo. A stretto giro, dunque, dovrebbero essere ufficializzati i primi innesti nella rosa e i rumors danno da tempo per sicuro rinforzo del Montevarchi il 23enne centrocampista Davide Sesti, capitano del Figline e reduce da un’ottima annata. Come anticipato nei giorni scorsi, poi, il diesse Resti é sul punto di ottenere il sì di Tommaso Carcani, il centravanti del Ghiviborgo, 22 anni il prossimo 10 settembre, che nel campionato finito il 5 maggio ha portato in dote 12 reti a Lelli. In carriera ha indossato anche le maglie di San Donato Tavarnelle, Follonica Gavorrano e Tau Altopascio, facendosi apprezzare per le qualità di stoccatore e la duttilità tattica. A proposito di attaccanti, il sodalizio aquilotto è intenzionato a trattenere fino alla scadenza del contratto fissata, dopo il rinnovo di alcuni mesi fa, al 30 giugno 2025, il bomber Edoardo Priore. E un altro dei calciatori che il club valdarnese medita di confermare è il vicecannoniere della squadra Cristian Rufini. Non ultime vanno segnalate le trattative ben avviate per un portiere esperto e per il 2006 che lo affiancherà.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su