Consandolo, tre punti d’oro. Mesola, playoff più lontani

Promozione: la squadra di Dirani segna due reti nel primo tempo e si impone

24 marzo 2024
Consandolo, tre punti d’oro. Mesola, playoff più lontani

La formazione del Consandolo che ha colto ieri un successo pesantissimo

consandolo

2

mesola

1

CONSANDOLO: Lesi, Gaiani (87’ Gentili), Ambrosecchia, Brandolini, Liri, Trentini. Rimondi, Mazzoni, Colino, Badjie, Giberti (68’ Dall’Isola). All. Dirani.

MESOLA: Catalano, Lucci, Perini, Manari, Pittaluga, Telloli, Malagattuti (58’ Gianella), Casette, Allegrucci, Mirontsev, Boscolo. All. Salvagno.

Arbitro: Scarica (Ra). Ass. Campisi (Bo) e Alì (Lugo).

Reti: 15’ Badjie, 30’ Colino, 70’ Pittaluga Note: ammoniti Telloli e Badjie.

Si fa proibitiva la ricorsa ai play off per il Mesola, dopo la sconfitta subita ieri col Consandolo. Una gara caratterizzata dal forte vento che nel primo tempo spinge a favore dei padroni di casa, molto più determinati a cercare la conquista dei tre punti. E’ il Consandolo infatti a passare in vantaggio con Badjie, bravo nel concludere su angolo e portare in vantaggio la propria squadra. Ancora su angolo i padroni di casa trovano il raddoppio, che nasce, dopo una serie di batti e ribatti all’interno dell’area, da una perfetta rovesciata di Colino, grazie anche a una difesa un po’ distratta che non spazza via la palla. Nella prima frazione di gioco va registrato un Consandolo più intraprendente, capace di velocizzare il gioco e creare palle gol. Nella ripresa il Mesola prova a riaprire la partita con Pittaluga,su angolo di testa, ma la vittoria è del Consandolo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su