Dilettanti. United, è poker con i due Montorsi

Trattativa per l'acquisizione del Formigine riaperta. Movimenti di mercato in diverse squadre di calcio, con nuovi arrivi e conferme. Aggiornamenti su allenatori e giocatori in varie categorie.

14 giugno 2024
United, è poker con i due Montorsi

United, è poker con i due Montorsi

Come in un ascensore impazzito sembra essersi riaperta la trattativa per l’acquisizione del Formigine. Ieri si è svolto un summit del gruppo guidato da Fabrizio Castelli che sta provando a capire se ci sono i margini per fare un nuovo affondo col patron Masi. Confermata la presenza di Gino Mambelli dirigente del Castelvetro, il ds sarebbe Alessandro Ghidini, col collaboratore Vincenzo Pepe, in panchina Francesco Cattani. Intanto in Serie D la Cittadella annuncia in mediana Manuel Marchetti (’99), scuola Sassuolo in campo l’anno sorso per 37 gare in D con il Derthona ed ex Progresso (82 gare e 7 reti), Corticella, Axys e Vogherese, saluta invece Venia che ha firmato con la Correggese, intanto Antonioli è il nuovo mister del Sabn Marino e Gadda saluta il Ravenna. In Eccellenza dopo Gibertini il Terre di Castelli mette altre due pedine di qualità: dalla Cittadella ecco a centrocampo Matteo Arati (’90) con alle spalle 90 gettoni in C (Reggiana, Bassano e Pro Patria) e negli ultimi anni fra Fiorenzuola (D), Rolo e Colorno in Eccellenza, con lui c’è anche la conferma fra i pali del 2005 Venturelli. Il Castelfranco ha scelto Francesco Minutolo come tecnico della Juniores Elite. In Promozione la United Carpi ufficializza 2 colpi e ne prepara altri 2. Ufficiali in mediana Michael Anang (’91) dal Colombaro e in difesa Nicolò Malavasi (2006) dal Cavezzo, in arrivo anche Luca Montorsi, centrocampista ’98 che era a Maranello e anche Enrico Montorsi centrocampista ’92 da 4 anni alla Cdr, confermato Garlappi. La stessa Cdr Mutina sta per calare un super tris con l’arrivo dal Formigine del tandem composto da Matteo Caselli (’94) in mediana e Daniele Vacondio (’94) in difesa e con loro anche l’esterno Judmir Hoxha (’94) dal Terre di Castelli. La Pieve riabbraccia il difensore Giulio Tudini Bellei (’96) dal San Felice, confermato Erihioui. Al Colombaro in difesa Mirko Schenetti (‘86 dal Castelnuovo). In Seconda colpo della Carpine con Matteo Prandi difensore ’99 dalla United Carpi.

Davide Setti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su