Juniores regionali e provinciali. Impresa del Camaiore. Fermata la capolista

Nel calcio regionale, sorpresa a Camaiore con il 0-0 tra il Forte dei Marmi capolista e il Camaiore fanalino di coda. Il Pietrasanta dilaga nel Girone Lucca, mentre il Massarosa resta in vetta nel Girone Massa.

22 febbraio 2024
Impresa del Camaiore. Fermata la capolista

La capolista Forte dei Marmi fermata sullo 0-0 dal Camaiore fanalino di coda

Regionale. Traslato il “clamoroso al Cibali” ne il “clamoroso a Camaiore”. I rossoblu ultimi in classifica fanno l’impresa e impongono lo 0-0 al Forte dei Marmi capolista. Mastica amaro Lorenzo Cortopassi del Forte: “Nel primo tempo non siamo scesi in campo, mentre nella ripresa abbiamo più col cuore che con la testa. Ciò premesso, abbiamo anche colpito 2 pali ed impegnato setiamente attaccato ma senza riuscire a segnare anche per merito del loro portiere”. Soddisfazione, chiaramente, Luca Lazzarini del Camaiore: “Abbiamo fatto una partita come si deve con impegno e concentrazione e voglio dar merito a tutti i ragazzi. Potevamo perdere, ma abbiamo avuto anche occasioni per vincere”. Il Capezzano Pianore fa 1-1 contro la Larcianese, mentre in chiave salvezza batte un colpo il Lido di Camaiore che piega 2-0 l’Academy Porcari.

Classifica: Forte dei Marmi 2015 41; Lampo Meridien 39; Atletico Lucca 36; Folgor Marlia e Quarrata 34; Capezzano Pianore 33; Montecatini, Don Bosco Fossone e Capostrada 28; Larcianese 27; Casalguidi e Academy Porcari 24; Lido di Camaiore 21; Pescia 8; Camaiore 6.

Provinciale Girone Lucca. Il Pietrasanta capolista dilaga 7-1 contro la Folgore Segromigno. Alle doppiette di Caldelli e Sereni si aggiungono i singoli di Cacioppo, Rizzo e Cesarali. “Ottima prestazione e tanta carica per lo scontro diretto del prossimo turno contro il Castelnuovo Garfagnana” assicura Luigi Troiso.

Classifica: Pietrasanta 43; Castelnuovo Garfagnana e Valle d’ Ottavo 40; Ponte Origini 36; Forcoli 32; Vorno 29; Mobilieri Ponsacco e Pecciolese 25; Pieve Fosciana 18; Folgore Segromigno 17; San Frediano 15; Castelfranco 11; San Macario 10 e Barga 10; Polo Lucchese 7.

Provinciale Girone Massa. Il Massarosa schianta 11-0 la ‘Cenerentola’ Fosdinovo e mantiene la vetta. Vetta da cui si allontana il Viareggio che perde 3-2 lo scontro diretto contro la Massese. Sotto 2-0 nel primo tempo le zebrette vanno sul 2-2, con la di Santini, ma vengono beffati nel finale. “Dispiace perdere dopo esser riusciti a rientrare in partita” commenta Valerio Fommei. Lo Stiava cade 2-0, in casa, contro il Montignoso mentre torna al successo il Blues Pietrasanta. Mihailescu e Puccetti timbrano il 2-1 sul Romagnano. “Vittoria meritata” specifica Paolo Bianchi.

Classifica: Massarosa e Massese 38; Viareggio e Lunigiana-Pontremolese 36; Montignoso 31; Serricciolo 27; Romagnano 23; Stiava e Ricortola 21; Blues Pietrasanta 19; Atletico Carrara 16; Villafranchese 9; Tirrenia 3; Fosdinovo 0.

Sergio Iacopetti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su