Montipò: esordio con due reti. Collagna fa il golpe Querciolese quasi al capolinea

QUERCIOLESE 1 COLLAGNA 3 QUERCIOLESE: Rizzo, Romani (75’ Matteo Guidetti), Vecchi, Piscopo, Benedetti, Guerri, Serroukh, Tamagnini, Maicol Guidetti, Manai, Kuci. A disp.:...

1 luglio 2024
Collagna fa il golpe  Querciolese  quasi  al capolinea

Collagna fa il golpe Querciolese quasi al capolinea

QUERCIOLESE

1

COLLAGNA

3

QUERCIOLESE: Rizzo, Romani (75’ Matteo Guidetti), Vecchi, Piscopo, Benedetti, Guerri, Serroukh, Tamagnini, Maicol Guidetti, Manai, Kuci. A disp.: De Luca, Morotti, Nazzareno Bonini, Alessio Bonini. All.: Bedogni.

COLLAGNA: Caccialupi, Monelli, Bertucci (46’ Coli), Alboni, Cudini, Capiluppi, Bertolani, Capanni, Montipò, Bocchialini, Franchi. A disp.: Ferretti, Natalini. All.: Bonini.

Arbitro: Chiapparrone (De Francesco – Abissino).

Reti: 7’, 25’ Montipò; 45’ Benedetti; 79’ Cudini.

Note: spettatori 200 circa. Espulso al 90’ Cudini per doppio giallo. Nei Giovanissimi 5-2 per la Querciolese in buca con Prodi, Rizzo (2), Lahoauichri (2). Autorete e Rivi per il Collagna.

Secondo tris di fila e altrettanti hurrà per il Collagna che vola a quota 7 punti nel girone C. Gli ospiti hanno però dovuto sudare per violare il campo della Querciolese in una battaglia durata fino all’ultimo istante contro l’orgogliosa formazione vianese che ha schierato diversi giovani che fanno ben sperare. Match-winner Martin Montipò (foto), al suo debutto in questo Montagna, che firma un double su colpo di testa e conclusione da fuori area; due prodezze intervallate dall’inzuccata del centrale esterno Benedetti, che riapre la contesa. Nella ripresa il Collagna riesce a contenere il forcing dei locali, ormai eliminati dalla competizione con solo un punto raccolto, e sfiora la rete da sottomisura col baby Bertolani, prima di piazzare il tris grazie allo stopper Cudini che poi si fa cacciare per doppio giallo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su