Pontedera-Juventus U23 1-0, Selleri festeggia con il primo gol

I granata la sbloccano in avvio, poi non si fanno più riprendere

di STEFANO LEMMI -
5 novembre 2023
Festa granata (foto Luca Bongianni/Germogli)

Festa granata (foto Luca Bongianni/Germogli)

Pontedera, 5 novembre 2023 –  Il primo gol in Serie C di Gabriele Selleri (2003) dopo appena 10' di gioco è bastato al Pontedera per aver ragione di una Juventus Next Gen che fino allo scadere ha provato ad evitare la sconfitta. L'attaccante granata ha capitalizzato in scivolata, battendo Daffara in uscita, un lancio di Espeche, anche se la sua posizione di partenza è sembrata al di là dei difensori bianconeri. Un episodio che ha creato nervosismo nella panchina della Juve, pagata 4' dopo con l'espulsione del tecnico Brambilla e di un suo collaboratore. E' stato il gol che ha deciso l'incontro, anche perché nei 5' finali Stancampiano è stato bravo su una conclusione di Poli e, soprattutto, decisivo su una punizione di Muharemovic. Giovedì la squadra di Canzi è attesa dalla trasferta di Coppa Italia a Novara.

PONTEDERA-JUVENTUS NEXT GEN 1-0

PONTEDERA (3-4-2-1): Stancampiano; Espeche, Martinelli, Calvani; Perretta, Ignacchiti (45’ st Provenzano), Catanese, Angori; Benedetti, Ianesi (30’ st Delpupo); Selleri (36’ st Ambrosini). A disp: Lewis, Vivoli, Gagliardi, Pretato, Marrone, Fossati, Paudice, Salvadori. All. Canzi

JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Daffara; Stivanello (36’ st Mancini), Poli, Muharemovic; Mulazzi (24’ st Savona), Comenencia (36’ st Maressa), Palumbo (1’ st Anghelé), Hasa, Rouhi (24’ st Ntenda); Guerra, Mbangula. A disp: Scaglia, Crespi, Citi, Valdesi, Doratiotto, Perotti. All. Brambilla

ARBITRO: Iannello di Messina

MARCATORE: 10’ pt Selleri

NOTE: spettatori 711; espulso l’allenatore Brambilla al 14’ pt; ammoniti Hasa, Guerra, Ianesi, Anghelé, Calvani, Savona; angoli 4 a 7.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su