Promozione. Zebre a Viaccia prive di Bertacca. Il Pietrasanta sul nuovo “Nardini“

VIAREGGIO E PIETRASANTA La 15ª giornata (terzultima d’andata) nel girone A di Promozione T...

10 dicembre 2023
Zebre a Viaccia prive di Bertacca. Il Pietrasanta sul nuovo “Nardini“
Zebre a Viaccia prive di Bertacca. Il Pietrasanta sul nuovo “Nardini“

La 15ª giornata (terzultima d’andata) nel girone A di Promozione Toscana si è aperta già ieri pomeriggio coi due anticipi del sabato Alleanza Giovanile Dicomano-Larcianese 2-0 e San Marco Avenza-San Piero a Sieve 0-1. Oggi invece tocca alle nostre due versiliesi scendere in campo, entrambe in trasferta.

Qui Viareggio. La capolista bianconera si reca a Viaccia ed il tecnico Stefano Santini deve nuovamente fare la conta degli uomini valutando bene le condizioni dei vari Pizza e Lombardi usciti acciaccati domenica scorsa. Sicuri assenti invece saranno Bertacca, Benedetti, Nelli e Tomei. Mentre Minichino e Sapienza son fermi da martedì per risentimenti muscolari e pure loro vanno valutati. È certo il rientro del 2003 Tommaso Ricci. Viaccia-Viareggio sarà diretta dal fischietto Daniele Frediani di Pisa, assistito da Luca Salvadori di Arezzo e da Lorenzo Dario Puccini di Pontedera. "Dobbiamo tenere alta la concentrazione" avverte coach Santini. Per il Viareggio è match da non sbagliare... così da tentare la fuga.

Probabile formazione (4-3-1-2): 1 Carpita; 2 Ricci (’03), 5 Benedini, 6 Benassi, 3 Sapienza (’04) (Lombardi ’04 o Matteo Santini ’05); 8 Belluomini, 10 Marinai (Pizza), 4 Fazzini; 11 Chicchiarelli; 9 Brega, 7 Ceciarini.

Qui Pietrasanta. I biancocelesti, reduci dal bel (... ma forse inutile) 3-0 in Coppa di mercoledì col Pieve Fosciana, oggi sono a Castelnuovo Garfagnana dove verrà inaugurato il nuovo manto in sintetico del “Nardini“. Ed è la terza volta in questa prima parte di stagione che il Pietrasanta va a giocare su campi che vengono appena inaugurati (successe già a Larciano e a Cerreto... dove arrivarono un pari ed una grande vittoria). "Ci sarà un grande pubblico a Castelnuovo... ed in più loro hanno Grassi che fa sempre la differenza" mette in guardia il tecnico Massimiliano Bucci, che per l’occasione ritrova Sessa (in settimana allenatosi col Modena in un provino) mentre sarà sempre senza Pinelli. La terna designata è con Edoardo Pisaneschi di Pistoia e i guardalinee lucchesi Nicola Lazzareschi e Marta Petri.

Probabile formazione (4-3-1-2): 1 Mariani; 2 Szabo, 5 Genovali, 6 Togneri (Da Prato), 3 Laucci; 8 Sessa (’06), 4 Ghelardoni, 10 Vettori; 7 Tragni (’03) (Bonuccelli ’03); 9 Mengali, 11 Falorni.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su