Serie C. Il Carpi punta sul settore giovanile. L’obiettivo è ampliare i campi

Il Carpi si concentra sulle conferme contrattuali e sull'espansione del settore giovanile e femminile, con collaborazioni per utilizzare nuovi campi e confermando Gianni Pellacani come responsabile tecnico.

13 giugno 2024
Il Carpi punta sul settore giovanile. L’obiettivo è ampliare i campi

Il Carpi punta sul settore giovanile. L’obiettivo è ampliare i campi

Il Carpi è impegnato su più fronti in questi giorni. Il ds Bernardi sta lavorando alle conferme con i contratti da professionisti, a cominciare da Calanca e Mandelli. Ma c’è anche la questione settore giovanile e femminile che tiene banco, su cui è impegnato il dg Bonzanini. Proprio in questa ottica la società biancorossa punta ad allargare il suo raggio di campi da utilizzare per i propri baby, grazie ad alcune collaborazioni con le società del territorio: un incontro è stato fatto con la Solierese, così come con il Campogalliano, società entrambe dotate di impianto in sintetico dove potrebbero giocare la Primavera e l’Under 17, considerato che San Martino in Rio non è disponibile. Poi c’è il campo di Budrione, che potrebbe diventare il terzo ’polo’ per allenamenti e gare dei più piccoli, Under 13 e Under 14 ad esempio, da affiancare al campo ’Sigonio’ e a quello di Santa Croce. A proposito di settore giovanile, Gianni Pellacani (foto) che sarà ancora il responsabile dell’area tecnica.

d.s.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su