Serie D. Follonica Gavorrano contro l’ex Bonura

Il Follonica Gavorrano affronta il Vivi Altotevere Sansepolcro nella quinta giornata di ritorno. L'allenatore Bonura torna a giocare contro la sua ex squadra. Entrambe le squadre hanno ottenuto un pareggio nell'ultimo incontro. Il Follonica Gavorrano è al secondo posto in classifica, mentre il Sansepolcro è al sestultimo posto. La partita sarà impegnativa e richiederà attenzione.

4 febbraio 2024
Follonica Gavorrano contro l’ex Bonura
Follonica Gavorrano contro l’ex Bonura

La quinta giornata di ritorno vedrà il Follonica Gavorrano impegnato tra le mura amiche contro il Vivi Altotevere Sansepolcro. Il match, che si giocherà oggi alle 14,30 allo stadio Malservisi-Matteini di Bagno di Gavorrano, è di quelli da non sottovalutare. Soprattutto perché tornerà un allenatore che l’ambiente biancorossoblù lo conosce bene, così come alcuni dei giocatori a sua disposizione. Fuori dal rettangolo di gioco a guidare il Sansepolcro ci sarà infatti Marco Bonura, allenatore dei biancorossoblù nelle ultime due stagioni, con cui il Follonica Gavorrano ha conquistato il trofeo della Coppa Italia di serie D nell’annata 2021/2022 e due piazzamenti nei play off in campionato. Le due formazioni si sono già incontrate due volte quest’anno: una nel girone d’andata a campi invertiti, in occasione della quinta giornata di campionato. Un pareggio terminato a reti bianche dove ad avere la meglio era stato il gran caldo di quel periodo, con poche occasioni da entrambe le parti. I biancorossoblù si presentano dopo il pareggio in casa dell’Aquila Montevarchi per 1-1. Un punto anche per il Vivi Altotevere Sansepolcro in casa contro il Livorno. Il Follonica Gavorrano è al momento secondo in classifica con 41 punti, a 3 punti di distacco dalla capolista Pianese e altrettanti dal duo delle terze formato da Tau e Seravezza. La formazione di Bonura arriva invece da sestultima a quota 20, a 3 punti dalla zona salvezza occupata dal Montevarchi. Una gara che i biancorossoblù dovranno affrontare con la massima attenzione. "Non ci sono partite facili – dice mister Marco Masi (nella foto) –. Quindi anche domenica sarà un’altra partita da affrontare con intensità e corsa. Siamo nel vivo della stagione e tutti gli obiettivi sono a portata di mano per tutte, quindi le difficoltà saranno costanti. Dobbiamo stare tranquilli e lavorare bene".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su