S’infiamma il mercato. Il Fucecchio è scatenato

Dopo il colpo Sciapi, i bianconeri si assicurano anche l’esterno Taddei. Lunga scia di rinnovi in casa Cerretese. Sette volti nuovi per il Monterappoli.

3 luglio 2024
S’infiamma il mercato. Il Fucecchio è scatenato

S’infiamma il mercato. Il Fucecchio è scatenato

Fedele alla propria filosofia di privilegiare prospetti giovani, se possibile di Fucecchio, la società bianconera di Eccellenza porta a casa un altro ragazzo fucecchiese. Il ds Alessio Pardini si è infatti assicurato le prestazione dell’esterno offensivo classe 2004 Amedeo Taddei, proveniente da due stagioni al San Miniato (Promozione), dopo un’annata al San Miniato Basso, dove aveva cominciato ad affacciarsi alla prima squadra in Eccellenza già ai tempi della formazione Juniores. Il suo è il secondo volto nuovo per il club del presidente Lazzeri dopo la ‘bomba’ Sciapi, altro fucecchiese doc ma soprattutto bomber da oltre 200 gol in carriera.

Sommati alle già tante conferme importanti (dal portiere Del Bino all’attaccante Rigirozzo, passando per i difensori Lecceti e Ghelardoni fino ai centrocampisti Arapi, Cenci, Mariani e il giovane fantasista Badalassi) questi movimenti confermano la volontà del Fucecchio di consolidarsi sempre di più nella categoria ‘regina’ regionale.

Scendendo in Promozione proseguono i ‘rinnovi’ in casa Real Cerretese. Stavolta il direttore generale Marco Carli e il diesse Piero Beneforti hanno raggiunto l’accordo con il classe 2000 Sadet Lelli. Cerretese doc, dopo una stagione ai box per un infortunio ai legamenti crociati del ginocchio, Lelli è un giocatore polivalente che fa della duttilità e del dinamismo le sue armi migliori. Insomma, un’altra pedina fondamentale per lo scacchiere tattico del confermato mister Andrea Petroni.

Diventano dieci, così, i giocatori che hanno deciso di prolungare la propria avventura in biancoverde: i precedenti erano stati il portiere Battini, i difensore Lamberti e Tramacere, i centrocampisti Meucci, Nieri e Lapi e gli attaccanti Melani, Fedi e Bouhafa. Chiudiamo con il Monterappoli, una delle società più attive della Seconda Categoria, che ha già ufficializzato sette volti nuovi che faranno parte della nuova rosa a disposizione del ‘cavallo di ritorno’ Marco Bruno, tecnico che finora ha raccolto il miglior risultato in neroverdi con i play-off conquistati nel 2021-22. I direttori sportivi, Bartolo Puccia e Luca Berretti, hanno infatti portato sul colle empolese anche il giovane centrocampista classe 2005 Leonardo Sciarrino, protagonista nell’ultima stagione con la formazione Juniores Regionale del Castelfiorentino United.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su