Torneo delle Regioni. I gironi: saranno Toscana, Piemonte e Basilicata le avversarie delle rappresentative dell’Umbria

Il prossimo Torneo delle Regioni si svolgerà in Liguria dal 23 al 29 marzo. Le rappresentative dell'Umbria affronteranno Toscana, Piemonte e Basilicata. Saranno coinvolte oltre 1900 persone, tra atleti, dirigenti, tecnici e arbitri. Saranno disputate 142 partite su 17 campi. Il torneo è una vetrina importante per i giovani talenti del calcio giovanile umbro.

24 gennaio 2024
I gironi: saranno  Toscana, Piemonte e Basilicata le avversarie delle rappresentative dell’Umbria
I gironi: saranno Toscana, Piemonte e Basilicata le avversarie delle rappresentative dell’Umbria

PERUGIA – Toscana, Piemonte e Basilicata saranno le avversarie dell’Umbria al prossimo Torneo delle Regioni che si svolgerà in Liguria dal 23 al 29 marzo. Ai nastri di partenza le rappresentative maschili Juniores, Allievi e Giovanissimi e quelle femminili di calcio a 11 di tutta Italia in uno degli appuntamenti ormai più longevi. Sarà un torneo imponente che coinvolgerà oltre 1900 persone contando atlete, atleti, dirigenti, tecnici e arbitri.

In corsa per i quattro trofei in Liguria ci saranno 78 rappresentative, come nella scorsa edizione. Un segnale di continuità che conferma l’ottimo stato di salute del calcio giovanile di base. Le gare in programma sono 142, saranno giocate su 17 campi in due province della Liguria con Genova come centro di gravità.

Proprio dal Torneo delle Regioni, nel corso degli anni, sono emersi giovani talenti che poi si sono affermati nel calcio professionistico. Si tratta, dunque, di una vetrina importante anche per i ragazzi delle rappresentative umbre.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su