Ciclismo, il presidente dell’Alma Juventus Graziano Vitali. "Giovanissimi, Esordienti e Allievi. Puntiamo tutto sui nostri talenti»

Presentata la squadra della Scd Alma Juventus Fano per la stagione 2024, con focus sull'impegno e la formazione dei giovani atleti. Progetto Juniores rinviato per potenziare altre categorie.

21 marzo 2024
"Giovanissimi, Esordienti e Allievi. Puntiamo tutto sui nostri talenti"

La foto di gruppo con gli atleti dell’Alma Juventus Fano pronti a iniziare la stagione

Passione, sacrificio, spirito di squadra, divertimento, serietà, formazione, inclusione. Sono questi gli aggettivi più gettonati spesi dagli ospiti intervenuti alla presentazione delle compagini della Scd Alma Juventus Fano per la stagione 2024, che è stata illustrata alla nutrita platea della sala della Chiesa di Santa Maria del Gonfalone con la conduzione del dirigente Domenico Longarini. A tessere le lodi della società arancio-aragosta, sono stati il presidente del Comitato marchigiano della Federazione Ciclistica Italiana Lino Secchi, l’ex ciclista professionista e componente della commissione tecnica della Fci Marche Federico Canuti ed il presidente di Aset spa Paolo Reginelli. Presenti anche il consigliere regionale Luca Serfilippi, il vice-sindaco Cristian Fanesi e l’assessore allo sport Barbara Brunori.

A prendere per primo la parola è stato però il presidente della Scd Alma Juventus Fano Graziano Vitali, che nell’introdurre la nuova annata ha motivato anche il mancato allestimento della Juniores: "L’anno scorso presentandoci alla Sala Ipogea della Mediateca Montanari avevamo annunciato per il 2024 il ripristino della categoria Juniores, ma dopo approfondite valutazioni abbiamo ritenuto opportuno rimandare questo progetto. Lo sforzo economico e organizzativo che essa richiede ci avrebbe infatti drenato risorse importanti, non permettendoci comunque di raggiungere lo standard qualitativo che avremmo voluto. Non tutti i mali vengono però per nuocere, vorrà dire che concentreremo le nostre energie per cercare di migliorare ulteriormente a livello di Giovanissimi, Esordienti ed Allievi ed anche nelle altre attività messe in campo". Degnamente ricordati i fondatori del sodalizio arancio-aragosta e rimarcata la valenza del binomio rendimento sportivo-andamento scolastico, dell’apertura al mondo delle fragilità e del contributo a vario titolo di istituzioni, sponsor, collaboratori e genitori, si è poi assistito alla consueta carrellata di atleti, direttori sportivi e staff di Giovanissimi, Esordienti ed Allievi.

I quadri societari sono composti dal presidente: Graziano Vitali; Vice Presidente: Fabio Francolini; Consiglieri: Giovanni Ambrosini, Domenico Longarini, Michele Sgherri, Mauro Guidi, Stefano Uguccioni, Carlo Beciani; Fotografa e Social media manager: Sara Gorini. Infine ci si è spostati al vicino Pincio per le foto di rito, col millenario Arco d’Augusto a fungere da stimolante sfondo. E domenica prossima 24 marzo scatterà ufficialmente la nuova annata di gare con la partecipazione di Esordienti ed Allievi, rispettivamente dalle 14 e 15,30, al 9° Trofeo "Renzi" a Sant’Elpidio a Mare. Ecco i nomi degli Esordienti: Riccardo Agostini, Marco Amadori, Diego Giannetti, Kevin Piccioli, Federico Pogliaghi, Simone Ringhini, Martino Scarselli, Edoardo Smacchia; ds Gabriele Gorini; collaboratori Carlo Beciani, Sara Gorini. E degli Allievi: Andrea Antonioni, Tommaso Arduini, Alessandro Baldelli, Tommaso Buscaglia, Luca Conti, Omar Dahani, Youssef Dahani, Matteo Magnoni, Mirko Sgherri, Edoardo Tesei, Samuele Uguccioni; ds Filippo Beltrami, Samuele Mancinelli; collaboratori Stefano Aluigi, Mauro Guidi, Savino Santoro.

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su