Ciclismo. L’anno da applausi della Novese. Sono ben venticinque i successi

Fra le note di merito non mancano anche le quattro gare organizzate. E sono quarantasette primavere.

19 gennaio 2024
L’anno da applausi della Novese. Sono ben venticinque i successi
L’anno da applausi della Novese. Sono ben venticinque i successi

La stagione 2023 della Ciclistica Novese ha visto impegnati 25 atleti tra Giovanissimi ed Esordienti che hanno conquistato complessivamente 25 successi tra le varie soecialità strada e mtb. Hanno assaporato la gioia del successo la folta pattugla dei giovanissimi diretti da Luca Bombarda e Giorgio Scienteie con Kiara Bombarda (10), Ilaria Scienteie (2), Valentina Tasselli (4), Edoardo Cattabriga (1), Tommaso Pugliese (3), David Scienteie (1), Leonardo Mai (2) che hanno contribuiti alla conquista dei Meeeting su Strada a Sassuoloi e Fuoristrada a Cavezzo assieme a Francesco e Nicholas Barone, Gabrieke Valenti, Matteo Bellotto, Giovanni Melegari e Matteo Berto. Tanti i piazzamenti ottenuti dalla compagine Esordienti composta da Matteo Bombarda, Karan Dev Bhatti, Riccardo Zona, Ettore Raosa, Davide De Marinis, Sebastiano Oliva,Thomas Sassi, Gianluca Gavira ed Asmheet Sing che sono stati guidati da Gianfranco De Marinis e Simone Oliva con il supporto di Rubens Razzini e Marco Gualtieri.La Ciclistica Novese ha organizzato nel suo 47esimo anno di attività 4 gare tra le quali la giornata del ciclismo di Novi per esordienti ed Allievi con 400 partenti. La società del presidente Rodolfo Tasselli ha già avviato la preprazione per la stagione 2024 attualmente in Palestra poi curcuito stradale ricavati nel parco di Rovereto per allenarsi in sicurezza.

Andrea Giusti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su