Team Beltrami a caccia della gloria. Debutto stagionale in Francia. Si corre il Gran Prix di Marsiglia: "Sarà un calendario di alto livello»

La formazione con base a Praticello di Gattatico è pronta ad affrontare il sesto anno nell’universo Continental "L’obbiettivo è di aiutare i giovani a crescere e dargli la chance del grande salto in una squadra Professional".

di MASSIMO TASSI -
27 gennaio 2024
Debutto stagionale in Francia. Si corre il Gran Prix di Marsiglia: "Sarà un calendario di alto livello"
Debutto stagionale in Francia. Si corre il Gran Prix di Marsiglia: "Sarà un calendario di alto livello"

A caccia della gloria e alla ricerca di un futuro nel mondo del ciclismo. Ha preso forma la formazione del Team Beltrami Tsa Tre Colli per la stagione 2024.

Presentata alla presenza dello sponsor Graziano Beltrami, la squadra è formata da 13 atleti: Filippo Agostinacchio (2003), Andrea Biancalani (2000), Edoardo Burani (2004), Gabriel Fede (2003), Giulio Giraudo (2005), Valentino Kamberaj (2005), Simone Impellizzieri (2001), Filippo Quintavalla (2005), Alex Raimondi (2000), Nicola Rossi (2003), Samuele Scappini (2005), Michael Vanni (2003) e Giacomo Tagliavini (2004). Conferme sul versante dei direttori sportivi: Enea Farinotti, Roberto Miodini e Stefano Roncalli. Team manager Emanuele Brunazzi e Stefano Chiari. La formazione con base a Praticello di Gattatico si prepara a iniziare la nona stagione di attività, la sesta nell’universo Continental, che va ad affiancarsi alle gare Under 23, ciclocross e moutain bike. "Per il sesto anno ci presentiamo al via della stagione come squadra Continental e non è cosa da poco. Diamo ulteriore continuità al lavoro fatto in questi anni, che ha permesso a tanti ragazzi di crescere gradualmente e poi fare il grande salto in una squadra Professional o World Team", afferma Stefano Chari. "E’ questo il nostro vero obiettivo. Anche quest’anno faremo un calendario di alto livello: debutto in Francia, dove domani saremo al Grand Prix Marseille, che apre il calendario professionistico francese, e dall’1 all’8 febbraio al Tour de la Provence".

In attesa dell’inizio dell’attività su strada, recentemente il Team Beltrami ha avuto una bella soddisfazione nel ciclocross con la vittoria di Filippo Agostinacchio del campionato italiano Under 23. Ora l’attenzione torna al calendario Continental, dove, dopo la Francia, i dirigenti valuteranno per febbraio la partecipazione al Laigueglia e per marzo al memorial Per sempre Alfredo (Pontassieve) e alla Coppi e Bartali (Marche e Romagna).

Continua a leggere tutte le notizie di sport su