Tennis giovanile. Tennis, la prossima serie A La bestia nera del Tc Italia

La squadra maschile di Forte dei Marmi si ritrova di fronte la formazione genovese con cui ha perso due finali scudetto. La voglia di riscattarsi.

6 settembre 2023
Tennis, la prossima serie A  La bestia nera del Tc Italia

Tennis, la prossima serie A La bestia nera del Tc Italia

Uno spauracchio sulla strada del Tennis Italia Forte dei Marmi nel campionato italiano di serie A1 a squadre: un avversario scomodo, il Park Tennis Genova che evoca - in chiave versiliese - due sconfitte nelle finali scudetto, nel 2016 e nel 2020. “Una squadra sempre molto tosta” sottolinea Sergio Marrai, memoria storica del club di via dell’Acqua. Ma il dato saliente è che per il terzo anno consecutivo, il Tc Italia sarà presente anche con la squadra femminile al campionato di serie A1.

Il girone maschile - Oltre al Park Tennis Genova - che può disporre di due prime firme con Lorenzo Musetti e Fabio Fognini (resta da vedere se saranno disponibili, visto che il campionato si svolge in contemporanea con tornei internazionali) - nel girone del Tc Italia, ci sono il Match Ball Siracusa e il Tc Crema. Sulla carta, per il passaggio alla semifinale scudetto, il discorso dovrebbe essere circoscritto ad un duello Tc Italia-Park Genova, ma la manifestazione è quando mai volubile. Per il Park Genova c’è anche la carta del ‘prodotto casalingo’ Under 30 Gian Luca Mager che in passato, proprio nei confronti con il Tc Italia, ha fatto pendere dalla parte ligure la bilancia del risultato. Per la squadra versiliese, la rosa è pronta: si va sul sicuro, un mix di esperienza (Travaglia, Trusendi, il tedesco Hanfmann) e di gioventù (il nuovo arrivato Potenza, oltre ai talenti del vivaio Carboni e Furlanetto): la rosa al completo, guidata dal capitano non giocatore Matteo Marrai, sarà presentata quanto prima. Debutto in campionato l’8 ottobre in casa contro il Match Club Siracusa.

Il girone femminile propone avversari già noti per Jasmine Paolini & C: Tennis Club Padova (l’unica novità), Tc Casale e Tc Rungg SudTirol Kiku, quest’ultima sulla carta la più completa. Il rendimento della squadra versiliese sarà come sempre Paolini-dipendente: con lei in campo, il Tc Italia può fare paura a tutti. In ogni caso Claudia Giovine, Anastasia Bertacchi, le spagnole Carlota Martinez e Georgina Garcia Perez assicurano sostanza e qualità. Il debutto in trasferta a Padova l’8 ottobre.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su