Il nuovo anno. Il calendario è un tour de force. Match già decisivi

Modena affronta un tour de force di 8 giorni con 3 sfide difficili: Piacenza, Milano e Perugia. Gottardi e Cottafava, cresciuti nell'Anderlini, qualificati per le Olimpiadi di Parigi. Diretta su Rai Sport.

28 dicembre 2023
Il calendario è un tour de force. Match  già decisivi
Il calendario è un tour de force. Match già decisivi

Quattro partite una di fila a quell’altra, di cui la prima è già andata in archivio con un risultato che Modena voleva diverso. Dopo Piacenza ecco che tra due giorni tocca alla difficilissima trasferta di Milano, sabato 30 dicembre alle ore 18 nella prestigiosa cornice del Forum di Assago. Poi sarà la volta di un’altra lunga trasferta, ancora più ostica, contro i campioni del mondo di Perugia per i quarti di finale di Coppa Italia, giovedì 4 gennaio alle 20:30. Gli altri quarti di finale di coppa si giocheranno tutti mercoledì 3 gennaio e saranno Trento-Verona, Monza-Civitanova e Piacenza-Milano. Sia il 30 dicembre che il 4 gennaio Modena giocherà con la diretta su Rai Sport. Infine il tour de force si concluderà al PalaPanini domenica 7 gennaio alle ore 18 con la seconda giornata di ritorno che vedrà la Valsa Group opposta alla Rana Verona di Radostin Stoyrchev, reduce dall’aver appena battuto Civitanova 3-2 nell’ultima di campionato. Davvero tre sfide ostiche nel giro di soli otto giorni che diranno molto sul cammino di Modena in questo 2024 .

STASERA IN TV Valentina Gottardi e Samuele Cottafava saranno ospiti stasera a Barba e Capelli su Trc alle 23. Gottardi e Cottafava, modenesi cresciuti nell’Anderlini, hanno raggiunto quest’anno i vertici del beach volley internazionale e sono ormai qualificati, in coppia coppia con Nicolai e Menegatti, alle prossime olimpiadi di Parigi

a.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su