Sinner inarrestabile, batte Rublev e vola in semifinale agli Australian Open. Ora c’è Djokovic

Jannik vince ancora una volta in tre set nella notte di Melbourne. Clamorosa rimonta nel tie break del secondo. Venerdì la sfida con Nole: "Sarà dura, lotterò su ogni palla”

23 gennaio 2024
Sinner vince i quarti di finale contro Rublev (Ansa)
Sinner vince i quarti di finale contro Rublev (Ansa)

Melbourne, 23 gennaio 2024 – Altra vittoria, altro 3-0. Sinner archivia anche la pratica Rublev (6-4 7-6 6-3), conquistando la sua prima semifinale agli Australian Open al termine di una partita tirata ma a senso unico. La chiave di volta nel tie break del secondo set dopo il primo vinto da Sinner senza troppo penare. Rublev, avanti 5-1, ha l'occasione di portarsi in parità: qui Jannik compie il miracolo: recupera e ribalta il risultato (7-5), portandosi sul 2-0. Il terzo set offre tanti scambi ma è sempre l'altoatesino a tenere il timone di un match che vale la semifinale contro Djokovic. Finora Sinner non ha lasciato un set agli avversari: è il pesante biglietto da visita con cui si presenterà venerdì prossimo (orario da definire) davanti al numero uno del mondo. Il serbo vorrà rifarsi delle sconfitte in Davis e alle Atp Finals. “Sarà dura con lui – ammette il tennista di San Candido, commentando a caldo la partita contro Rublev, quando in Australia è ormai l’1.30 di notte – Lotterò su ogni palla”. 

Approfondisci:

Quanto ha guadagnato Sinner vincendo contro Rublev agli Australian Open

Quanto ha guadagnato Sinner vincendo contro Rublev agli Australian Open

Rivivi la diretta del match 

14:37
Sinner: "Djokovic? Sarà dura, lotterò su ogni palla"

"E' stata indubbiamente una partita durissima con lui come in passato - ha commentato Sinner a fine match - ho vinto in tre set ma potevo perderne uno...". Recriminazioni per l'orario? "E' sempre un piacere giocare su questo campo, non ha importanza che ora sia. Come ho fatto a recuperare nel secondo set il 5-1 nel tie-break? E chi lo sa... Sul 5-1 ho cambiato campo, c'era un po' più di vento". 
Sinner è ormai sbocciato come talento assoluto: "In questi due anni, è stata importante la crescita come persona e giocatore. La compagnia poi è importante e ti dà sensazioni bellissime. Certo, se vinci siamo più felici ma stiamo bene insieme comunque. E poi il lavoro duro sta dando i suoi frutti". Ora, sulla sua strada, c'è Novak Djokovic: "Sono fortunato ad affrontarlo di nuovo, è il numero uno al mondo, e sarà dura. Dovrò essere al cento per cento e lotterò su ogni palla, poi vedremo cosa succederà". 

14:25
Vince Sinner!

Dopo un momento di esitazione Sinner chiude il game, aggiudicandosi il match. La semifinale venerdì contro Djokovic

AUSTRALIA TENNIS
AUSTRALIA TENNIS
14:20
Doppio fallo di Sinner, sale la tensione

Sinner sbaglia il servizio a due punti dal match, doppio fallo sul 30-30

14:17
Sinner serve per il match

Rublev prova ad allungare la partita e grazie al servizio si porta sul 3-5. Ora Sinner serve per il match

14:11
Sinner a un game dalla vittoria

Imprendibile Sinner, che continua spennellare le linee: 5-2 nel terzo set. Rublev serve per restare nel match

14:08
Break di Sinner!

Ancora battaglia sulla Rod Laver Arena, è Sinner ad avere la meglio. Break e 4-2 per l'altoatesino che ora va a servire. 

13:57
Sinner annulla due palle break: 2-1

Sinner annulla due palle break e si aggiudica il terzo game

13:54
Il servizio di Sinner non va

Servizio in difficoltà. Costretto sempre alla seconda palla, Sinner rischia di essere breakkato nel terzo game. 

13:50
Ritmi altissimi 

Scambi serrati nel terzo game con Sinner ancora poco incisivo al servizio. Entrambi disegnano le righe. Si gioca a ritmi elevati. 

13:47
1-1 nel terzo set

Sinner passeggia nel primo game, approfittando di un black out di Rublev. Poi però allenta il controllo del dritto: 1-1 nel terzo set

13:43
Rublev, nervi a fior di pelle

Inizia con un gesto di rabbia di Rublev il terzo set. Il russo, evidentemente provato dalla rimonta di Sinner, fatica a tenere a bada i nervi. Sinner al servizio

TENNIS-AUS-OPEN
TENNIS-AUS-OPEN
13:40
Clamorosa rimonta nel tie break, Sinner vince il secondo set

Sotto di 5-1 nel tie break, Sinner recupera fino al 5-5. Poi il sorpasso clamoroso. Nell'ultimo punto Rublev sbaglia la prima. Sinner matematico gioca a ridosso delle linee di fondo. Imprendibile. 

13:35
Recupero miracoloso di Sinner nel tie break

Rublev sembra ingiocabile nel tie break. Ma grande recupero di Sinner che sotto 5-1 recupera fino al 5-5

13:32
Roblev avanti 4-1 nel tie break

Rublev ingrana la quinta marcia in questo tie break, portando a casa tre punti con tre servizi. Perde un turno di battuta Sinner 

13:26
Si va al tie break

Sarà il tie break a decidere il secondo set di Sinner-Rublev. Jannik si porta sul 30-0, cedendo un 15 all'avversario sulla seconda di servizio. Poi un ottimo servizio a uscire e due punti di fila del russo. Game ai vantaggi che Jannik chiude con un ottimo servizio e un ace

13:23
Game a zero per Rublev

Rublev tiene il servizio a zero, chiudendo il game del 6-5 con un ace. Ora Sinner al servizio per portare il secondo set al tie break

13:21
Sinner si porta sul 5-5

Ace e brutto doppio fallo per Jannik Sinner in avvio del decimo game del secondo set. Poi un'ottima battuta a uscire e quindi chiude il gioco lasciando a 30 l'avversario. Si va sul 5-5

13:12
Rublev salva il servizio

Turno di battuta complicato per Rublev che va sotto 0-30, concede due palle break a Sinner poi recupera, vince uno scambio durissimo e quindi chiude grazie al servizio. Il russo avanti 5-4, tocca a Sinner servire per restare nel set: subito ace

13:08
Altro game difficile per Jannik

Continuano i turni di servizio sofferti per Jannik Sinner. L'azzurro va ai vantaggi anche in questo game, poi un'ottima battuta gli spiana la strada verso il 4-4. Il servizio passa a Rublev che parte male, subito sotto 0-30

13:02
Rublev avanti 4-3

Il russo tiene il servizio senza palle break, qualche errore gratuito di troppo per Sinner 

12:52
Sinner annulla palla break e tiene il servizio

Game complicato per Jannik che dopo essere salito 40-15 si vede rimontare dal russo ed è costretto a giocare una palla break. Ace, poi due punti in sicurezza e l'azzurro tiene il servizio, portandosi sul 3-3

12:42
Parità nel secondo set: 2-2

Sinner rischia il break nel terzo game poi riaggancia Rublev e tiene in servizio: 2-2

12:40
Equilibrio nel secondo set

Assoluto equilibrio anche in questo inizio di secondo set. 2-1 per Rublev con Sinner alla battuta

12:23
Sinner vince il primo set

Va a Sinner il primo set di questo quarto di finale. Jannik se lo aggiudica per 6-4, dopo un break strappato al russo

12:10
Sinner in vantaggio 4-3

Non riesce a tenere il passo di Sinner Rublev, che si batte la racchetta sulle gambe per la rabbia. Sinner avanti 4-3. Ora al servizio

12:00
Break di Sinner a zero: 3-2 per l'italiano

Sinner recupera nel quarto game, dove rischiava il break. Poi avanza sul 3-2, breakkando a zero. 

11:53
Equilibrio a inizio match

Inizio del match in assoluto equilibrio. Rublev conduce 2-1

11:42
Iniziata la partita!

E' iniziata la partita tra Sinner e Rublev. Servizio al russo

11:36
Sinner e Rublev in campo 

Alle 12.35 ora italiana (le 22.35 in Australia) Sinner e Rublev entrano nella Rod Laver Arena per il riscaldamento

11:25
Sinner in campo alle 22.45 (australiane)

Non inizierà prima delle 22.45 (orario australiano) il match di Sinner contro Rublev. Difficilmente terminerà prima dell'una di notte. 

11:22
Tocca a Sinner!

E' terminato il match Sabalenka-Krejcikova, il prossimo in programma sulla Rod Laver Arena è il quarto di finale fra Sinner e Rublev

11:20
Sabalenka batte Krejcikova 6-2 6-3

La campionessa in carica Sabalenka archivia la pratica in due set e si qualifica alla semifinale

11:06
Sabalenka conduce su Krejcikova 6-2 4-2

Sabalenka avanti anche nel secondo set ma subisce un break della russa

10:45
Sabalenka vince il primo set

Scorre al momento velocemente il quarto di finale femminile tra Sabalenka e Krejcikova, preludio all'incontro tra Sinner e Rublev. La bielorussa ha vinto il primo set con il punteggio di 6-2, mentre nel secondo la ceca ha mantenuto il servizio sul primo turno di battuta. 

10:28
Sinner favorito secondo i bookmakers

È Jannik Sinner il favorito nel match di oggi contro Rublev. Secondo gli esperti Sisal il successo dell'altoatesino, che non ha ancora perso un set a Melbourne, è molto probabile ed è quotato 1,22, contro il 4,00 del moscovita. Il quinto 3-0 di Sinner si gioca a 2,60, mentre lo stesso risultato a favore di Rublev pagherebbe 13 volta la posta. Tra i due ci sono sei precedenti, con Sinner avanti 4-2. 

10:01
Sinner-Rublev, nuovo orario

Slitta ancora l'orario di inizio di Sinner-Rublev. Il match non comincerà prima delle 12, anche se è presumibile ci siano ulteriori ritardi visto che il match del singolare femminile (quarto di finale) tra Krejcikova e Sabalenka alle 11:04 non è ancora iniziato. 

09:48
Gauff in semifinale, finisce il sogno di Kostyuk

Finisce il sogno di Marta Kostyuk, mentre mantiene la sua imbattibilità in stagione Coco Gauff, che infila la decima vittoria consecutiva in questo 2024 iniziato con il titolo bis ad Auckland. Nei quarti dell'Australian Open la 19enne di Atlanta, Georgia, n.4 del ranking e del seeding, campionessa agli ultimi Us Open, ha avuto la meglio per 76(6) 67(3) 62, dopo una battaglia di oltre tre ore giocata sotto un sole rovente, sull'ucraina n.37 del ranking, per la prima volta nei quarti a Melbourne (e in uno Slam)

09:30
Djokovic primo semifinalista

Novak Djokovic attende il vincente del match Sinner-Rublev. Il serbo è il primo semifinalista degli Australian Open. Il numero 1 della classifica Atp e del tabellone, ha sconfitto nei quarti lo statunitense Taylor Fritz, 12esima forza del seeding, in quattro set con il punteggio di 7-6(3) 4-6 6-2 6-3

Continua a leggere tutte le notizie di sport su