Sinner-Rublev: orario aggiornato e dove vedere il quarto di finale degli Australian Open 2024

Slitta di quasi due ore l’incontro sulla Rod Laver Arena di Melbourne. Vincendo contro il russo, l'azzurro raggiungerebbe la semifinale, mai ottenuta nello slam

di FRANCESCO BOCCHINI -
22 gennaio 2024
Jannik Sinner
Jannik Sinner

Melbourne, 23 gennaio 2024 - Slitta l’incontro di Jannik Sinner contro Andrej Rublev agli Australian Open, in programma questa mattina. Con il ritardo di quasi due ore accumulato sulla Rod Laver Arena di Melbourne, non sarà possibile rispettare la tabella di marcia. Qui sotto l’orario aggiornato. 

Il tennista azzurro ha i favori del pronostico dalla sua parte: è infatti l'unico dei giocatori ancora in corsa per il titolo a non aver ancora perso neppure un set. L'altoatesino, reduce dalle affermazioni ai danni degli olandesi Botic van de Zandschulp e Jesper de Jong, dell'argentino Sebastian Baez e del russo Karen Khachanov, sta dimostrando un'ottima condizione psico-fisica. Il nostro portacolori affronterà la testa di serie numero 5, che si presenta alla partita dopo la battaglia vinta al quinto set contro il padrone di casa Alex de Minaur. Nei precedenti turni invece il classe '97 ha avuto la meglio del brasiliano Thiago Seyboth Wild e degli statunitensi Christopher EubanksSebastian Korda. Chi festeggerà il successo fra Sinner e Rublev affronterà in semifinale il vincente della sfida fra Novak Djokovic e Taylor Fritz.

I precedenti 

Quello in programma alla Rod Laver Arena di Melbourne sarà il settimo confronto fra il nativo di San Candido e il moscovita. Il numero 4 del mondo è in vantaggio nel bilancio, con quattro vittorie contro le due dell'avversario, peraltro giunte causa ritiro di Sinner. Sinner che si è aggiudicato i due match più recenti, entrambi risalenti allo scorso anno: negli ottavi di finale al Masters 1000 di Miami e in semifinale all'Atp 500 di Vienna. L'azzurro ha fatto sue anche le partite disputate nel 2021 nei quarti di finale all'Atp 500 di Barcellona e nel 2022 negli ottavi di finale del Masters 1000 di Montecarlo, mentre Rublev si è imposto negli ottavi di finale dell'Atp 500 di Vienna del 2020 e negli ottavi di finale del Roland Garros del 2022. 

I migliori risultati all'Australian Open dei due sfidanti

Vincendo contro Rublev, Sinner raggiungerebbe il miglior risultato mai ottenuto all'Australian Open, andando quindi oltre quel quarto di finale conquistato in questa edizione e in quella di due anni fa, quando ad eliminarlo dal torneo fu il greco Stefano Tsitsipas con il punteggio di 3-6, 4-6, 2-6. Tsitsipas che ha mandato al tappeto il classe 2001 anche 12 mesi fa, fermandone la corsa agli ottavi di finale. Nelle precedenti edizioni invece l'azzurro non era mai andato oltre il secondo turno. Anche Rublev ha nel quarto di finale il suo massimo risultato all'Australian Open: il russo si è spinto fino a questo punto della competizione nel 2023 (sconfitta contro Djokovic) e nel 2021 (ko nel derby con Medvedev). 

Orario e dove vedere l'incontro

Il match fra Sinner e Rublev si disputa nella mattinata italiana di martedì 23 gennaio. Visto i ritardi accumulati sulla Rod Laver Arena, l’incontro che è il secondo del programma serale dopo quello fra Krejcikova e Sabalenka, non prenderà il via prima delle 12.00 (ora italiana). A trasmettere la sfida sarà Eurosport, attraverso i propri canali Eurosport1 o Eurosport2 HD. Sarà possibile seguire la partita anche in streaming, mediante eurosport.it, Discovery+, SkyGo, Now e Dazn.

Leggi anche: Paolini si sveglia dal sogno Australian Open: sconfitta agli ottavi da Kalinskaya

Continua a leggere tutte le notizie di sport su