Virtus, venerdì 31 maggio a Venezia per gara 4: obiettivo finale scudetto

Alle 20.45, semifinale playoff: i bianconeri devono vincere per evitare il ritorno alla Segafredo Arena per gara 5. La serie è sul 2-1

di FILIPPO MAZZONI -
30 maggio 2024
Virtus, in campo al Taliercio per staccare il pass finale scudetto

Virtus, in campo al Taliercio per staccare il pass finale scudetto

Bologna, 30 maggio 2024 – Tutto pronto per gara 4. Domani sera alle 20.45 al Taliercio Reyer Venezia e Virtus Bologna si ritrovano di nuovo l’una di fronte all’altra per la quarta sfida della serie di semifinale che attualmente vede la formazione di Luca Banchi avanti 2-1.

Finora è sempre stato decisivo il fattore campo, con i bianconeri vittoriosi nei 2 confronti giocati alla Segafredo Arena e con Venezia che ha fatto altrettanto nel confronto di ieri al Taliercio.

Domani va così in scena gara 4, secondo match point a disposizione della formazione di Banchi, un confronto che vedrà Venezia decisa a portare alla decisiva gara 5 la serie.

Finora il motivo ricorrente del confronto è stata la ottima partenza della Virtus, avanti spesso e volentieri in doppia cifra e al ritorno di Venezia che non è riuscita a rimontare il +20 di gara 1 (vittoria Virtus al supplementare), il +22 di gara 2 (vittoria bianconera con i liberi decisivi di Cordinier ad una manciata di secondi dalla fine), ma è invece riuscita a ribaltare il +15 bianconero di gara 3.

Ogni sfida fa storia a se, ma il denominatore comune è stata propria l’ottima partenza bianconera, con una differenza di prestazione dal primo a secondo tempo. Se come diceva Agatha Christie tre indizi fanno una prova, allora le prime tre sfide della serie sono una conferma di una Virtus che riesce a tenere benissimo per 20’, ma che poi complice fatica fisica e mentale, cede alla distanza.

Certo l’assenza di Lundberg, l’alter ego di Belinelli, priva i bianconeri di una pedina fondamentale in chiave offensiva e priva Banchi di un elemento che possa essere un’eccellente terminale nei momenti in cui la squadra offensivamente fatica.

Servirà un sforzo ulteriore da parte di tutti i bianconeri per riuscire a chiudere domani sera e non portare la serie a gara 5, limitando la fisicità di Venezia.

Arbitri

Direzione di gara affidata al trio composto da Begnis, Giovannetti e Borgioni.

Dove vedere e ascolare la partita

Diretta su Eurosport 2, DMax e Dazn e radio su Nettuno Bologna Uno.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su