Olanda-Austria: probabili formazioni, orario e dove vederla

Alla selezione di Koeman basta un pari per gli ottavi di finale. Le due nazionali si sono sfidate anche a Euro 2020: in quel caso vinsero Depay e compagni

di FRANCESCO BOCCHINI -
24 giugno 2024
Depay e Koeman

Depay e Koeman

Berlino, 24 giugno 2024 – All'Olympiastadion di Berlino domani, 25 giugno, va in scena la sfida fra Olanda e Austria, ultima partita per entrambe per quanto concerne la fase a gironi. La selezione orange comanda, assieme alla Francia, il raggruppamento D a quota 4 punti, uno in più proprio della nazionale guidata da Ralf Rangnick, reduce dal 3-1 inflitto alla Polonia. Chi vince ha la certezza matematica di approdare agli ottavi di finale, ma alla formazione di Ronald Koeman basta anche un pareggio. Pareggio che potrebbe soddisfare anche Arnautovic e compagni nell'ottica di finire fra le migliori terze, riuscendo così a staccare il pass per la fase ad eliminazione diretta. A livello di precedenti, l'Olanda è davanti con 10 affermazioni contro le 6 dell'Austria. Il quadro viene completato da 4 pareggi. L'ultimo confronto fra queste due nazionali risale al 2021, in occasione della fase a gironi di Euro 2020: il match terminò 2-0 in favore di Depay e soci. 

Le parole dei protagonisti

"Sappiamo tutti che la gara contro l'Austria sarà difficile per diversi motivi. Dobbiamo analizzarla e vedere dove possiamo colpirla, è questo il nostro obiettivo", le parole del capitano dell'Olanda, Virgil van Dijk. "Vogliamo vincere – ha detto il centrocampista austriaco Marcel Sabitzer –. Stiamo affrontando avversari forti, lo sappiamo. All'Olanda piace costruire dal basso, quindi abbiamo bisogno di un pressing alto e intenso. Se facciamo tutto come si deve, sono sicuro che possiamo vincere".

Le probabili formazioni

Olanda (4-3-3): Verbruggen; Dumfries, de Vrij, Van Dijk, Aké; Schouten, Simons, Reijnders; Frimpong, Depay, Gakpo. All. Koeman.  Austria (4-2-3-1): Pentz; Posch, Lienhart, Trauner, Mwene; Seiwald, Grillitsch; Laimer, Baumgartner, Sabitzer; Arnautovic. All. Rangnick.

Orario e dove vedere la sfida

La sfida fra Olanda e Austria è in programma martedì 25 giugno, con calcio d'inizio fissato alle 18. La partita sarà visibile in chiaro su Rai 2, mentre sul satellite sulla piattaforma di Sky, per la precisione al canale Sky Sport canale 253. La gara sarà disponibile anche in streaming gratuito su RaiPlay, su Now per chi ha sottoscritto l'abbonamento alla piattaforma e su Sky Go per chi possiede un abbonamento Sky. Si potrà seguire il match scaricando le rispettive app sulla propria smart tv oppure collegando il televisore a una console PlayStation 4/5, Xbox, oppure ad un TIMVISION BOX, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Su Sky la telecronaca della sfida sarà affidata a Nicola Roggero, mentre la Rai ha selezionato Dario Di Gennaro e Andrea Stramaccioni

Leggi anche: Ucraina, guerra e pallone: i seggiolini di Kharkiv esposti in Germania

Continua a leggere tutte le notizie di sport su