Serie A, 19° giornata: probabili formazioni, orario e dove vederla

Il turno viene aperto da Bologna-Genoa. La capolista Inter ospita il Verona, mentre la Juventus va a Salerno

di FRANCESCO BOCCHINI -
4 gennaio 2024
Thuram in azione
Thuram in azione

Milano, 4 gennaio 2023 - Dopo gli impegni di Coppa Italia che hanno inaugurato il 2024, arriva il primo turno di Serie A del nuovo anno. A inaugurare la 19esima giornata sarà Bologna-Genoa, in programma venerdì sera. La capolista Inter scende in campo il giorno successivo, ospitando l'Hellas Verona, mentre la Juventus sarà impegnata a Salerno, nel rematch dell'ottavo di finale di Coppa Italia appena disputato. Impegno in trasferta anche per il Milan, la Fiorentina e il Napoli, che se la vedranno rispettivamente con l'Empoli, con il Sassuolo e con il Torino. La sfida più interessante è quella che si gioca domenica sera, quando la Roma sfiderà in casa l'Atalanta. A completare il quadro degli appuntamenti ecco Frosinone-Monza, Lecce-CagliariUdinese-Lazio

Il programma delle gare e dove vederle 

Bologna-Genoa: venerdì 5 gennaio, ore 20:45; diretta tv su Dazn, Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport 251, Sky Sport 4K; diretta streaming su Dazn, Sky e Now; 

Inter-Hellas Verona: sabato 6 gennaio, ore 12:30; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn;

Frosinone-Monza: sabato 6 gennaio, ore 15; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn;

Lecce-Cagliari: sabato 6 gennaio, ore 18; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn; 

Sassuolo-Fiorentina: sabato 6 gennaio, ore 20:45; diretta tv su Dazn, Sky Sport Calcio, Sky Sport 251, Sky Sport 4K; diretta streaming su Dazn, Sky e Now;

Empoli-Milan: domenica 7 gennaio, ore 12:30; diretta tv su Dazn, Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport 251, Sky Sport 4K; diretta streaming su Dazn, Sky e Now;

Udinese-Lazio: domenica 7 gennaio, ore 15; diretta tv e streaming su Dazn;

Torino-Napoli: domenica 7 gennaio, ore 15; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn; 

Salernitana-Juventus: domenica 7 gennaio, ore 18; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn;

Roma-Atalanta: domenica 7 gennaio, ore 20:45; diretta tv su Dazn e Zona Dazn (canale 214 Sky); diretta streaming su Dazn;

Le probabili formazioni

Bologna-Genoa

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Moro, Freuler; Orsolini, Aebischer, Saelemaekers; Zirkzee.

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Dragusin; Sabelli, Frendrup, Badelj, Malinovskyi, Vasquez; Gudmundsson, Retegui.

Inter-Hellas Verona

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Arnautovic, Thuram.

Verona (4-3-3): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Terracciano; Folorunsho, Hongla, Duda; Ngonge, Djuric, Lazovic. Frosinone-Monza

Frosinone (4-3-3): Turati; Lirola, Okoli, Romagnoli, Monterisi; Gelli, Barrenechea, Brescianini; Soulé, Kaio Jorge, Harroui.

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Pereira, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Mota; Colombo. Lecce-Cagliari

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Blin, Gallo; Joan González, Ramadani, Kaba; Oudin, Kstovic, Strefezza. 

Cagliari (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Deiola, Makoumbou, Sulemana; Viola; Petagna, Oristanio. Sassuolo-Fiorentina

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen; Boloca, Matheus Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti.

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Duncan; Brekalo, Bonaventura, Ikoné; Beltran. Empoli-Milan

Empoli (4-3-1-2): Caprile; Ebuehi, Walukiewicz, Luperto, Ismajli; Marin, Grassi, Maleh; Baldanzi; Caputo, Cambiaghi.

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Simic, Theo Hernandez; Reijnders, Adli, Loftus-Cheek; Pulisic, Giroud, Leao. Udinese-Lazio

Udinese (3-5-2): Okoye; Perez, Kabasele, Ferreira; Ebosele, Payero, Walace, Lovric, Kamara; Pereyra, Lucca.

Lazio (4-3-3): Provedel; Hysaj, Patric, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Kamada; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni. Torino-Napoli

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Tameze, Vojvoda; Vlasic; Zapata, Sanabria.

Napoli (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Raspadori, Simeone, Kvaratskhelia. Salernitana-Juventus

Salernitana (4-3-3): Costil; Daniliuc, Fazio, Gyomber, Bradaric; Maggiore, Bohinen, Legowski; Candreva, Ikwuemesi, Tchaouna.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Nicolussi, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. Roma-Atalanta

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Llorente; Kristensen, Bove, Paredes, Pellegrini, Zalewski; Dybala, Lukaku.

Atalanta (3-4-3): Musso; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; Scamacca, De Ketelaere.

Le designazioni arbitrali

Bologna-Genoa: Colombo, Carbone – Giallatini, Iv: Tremolada, Var: Abbattista, Avar: Di Bello; Inter-Hellas Verona: Piccinini, Rossi L. – Cipressa, Iv: Gualtieri, Var: Nasca, Avar: Di Vuolo; Frosinone-Monza: Ferrieri Caputi, Rossi C. – Affatato, Iv: Marinelli, Var: Maggioni, Avar: Paterna;  Lecce-Cagliari: Massa, Meli – Alassio, Iv: Baroni, Var: Serra, Avar: Di Bello; Sassuolo-Fiorentina: Abisso, Mastrodonato – Cavallina, Iv: Ayroldi, Var: Marini, Avar: Gariglio;  Empoli-Milan: La Penna, Del Giovane – Ceccon, Iv: Giua, Var: Irrati, Avar: Miele; Udinese-Lazio: Sacchi, Massara – Cortese, Iv: Monaldi, Var: Mazzoleni, Avar: Meraviglia; Torino-Napoli: Mariani, Pagliardini – D’ascanio, Iv: Bonacina, Var: Chiffi, Avar: Muto; Salernitana-Juventus: Guida, Imperiale – Bresmes, Iv: Di Marco, Var: Valeri, Avar: Dionisi; 

Roma-Atalanta: Aureliano, Costanzo – Palermo, Iv: Doveri, Var: Di Paolo, Avar: Longo S.

La classifica 

Inter 45; Juventus 43; Milan 36; Fiorentina 33; Bologna 31; Atalanta 29; Roma, Napoli 28; Lazio 27; Torino 24; Monza 22; Genoa, Lecce 20; Frosinone 19; Udinese 17; Sassuolo 16; Verona, Cagliari 14; Empoli 13; Salernitana 12

Leggi anche: Atalanta: per il centrocampo spunta il gallese Jordan James, “clone” di De Roon

Continua a leggere tutte le notizie di sport su