Pistoiese, la crisi va avanti a colpi di comunicati stampa

Il garante del Trust Orange, Maurizio De Simone, procede da solo

di GIANLUCA BARNI -
21 dicembre 2023
Maurizio De Simone

Maurizio De Simone

Pistoia, 21 dicembre 2023 – Di comunicato in comunicato. Procede così la gestione dell’Unione Sportiva Pistoiese 1921 da parte di Maurizio De Simone, garante del Trust Orange. Dopo aver fatto tabula rasa della rosa-giocatori della prima squadra, costretta ieri a disputare la 17a e ultima giornata del girone d’andata del girone D del campionato di serie D col Lentigione con la squadra under 17 (netta sconfitta casalinga: 3-0), ora l’ex Trapani e Avellino va avanti a colpi di comunicati stampa (in pratica, soltanto l’Ufficio Stampa arancione è rimasto al suo fianco, vista la diaspora di dirigenti, un po’ voluta un po’ incassata (assistiamo alla corsa a prendere le distanze).

Gli ultimi comunicati in sequenza, che riportiamo testuali, per far comprendere l’attuale caotica situazione di quella che un tempo era definita l’Olandesina e di cui oggi non restano che frammenti di ricordo. “L’Unione Sportiva Pistoiese 1921 rende noto di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale dei contratti di Damian Salto, Marcello Trotta, Davide Macri, Gianvito Pertica, Vincenzo Silvestro, Matteo Beconcini, Mattia Valentini. I giocatori Andrea Caponi e Guido Davì, che stanno scontando oggi (ieri per chi legge, ndr) la squalifica ricevuta, regolarizzeranno nella giornata di domani (oggi per chi legge, ndr) la risoluzione contrattuale. La società ringrazia i giocatori per la serietà e l’impegno profuso durante la militanza in arancione, e augura loro le migliori fortune per il prosieguo della loro carriera”.

E ancora. “L’Unione Sportiva Pistoiese 1921 comunica di aver messo sotto contratto fino al termine della stagione sportiva corrente Niccolò Zucchini, portiere classe 2002. Il giocatore, al momento della firma con la società arancione, era svincolato”. “L’Unione Sportiva Pistoiese 1921 comunica di aver messo sotto contratto fino al termine della stagione sportiva corrente Demetrio Ielo. Il giocatore classe 2000, di ruolo esterno, in passato ha collezionato esperienze nel Casarano, Castrovillari, Recatanese, Catanzaro, Cittanovese, Pol. Santa Maria e Gioiese”.

“L’Unione Sportiva Pistoiese 1921 rende noto di aver completato i passaggi burocratici per quanto concerne la risoluzione consensuale dei contratti di Andrea Caponi e Guido Davì. La società ringrazia i giocatori per la serietà e l’impegno profuso durante la militanza in arancione, e augura a entrambi le migliori fortune per il prosieguo della loro carriera”. E, infine, in un crescendo di confusione “l’Unione Sportiva Pistoiese 1921 indice una conferenza per mercoledì 27 dicembre, alle 17.30, presso la sala stampa dello stadio “Melani”. Per l’occasione interverrà la proprietà”. Proprietà che altro non sarebbe che Maurizio De Simone, in qualità di garante del Trust Orange. Ecco, allora sarà lui stesso a spiegare a una città intera che fine sta facendo la Pistoiese.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su