La guida al giro dell'Emilia 2023: partecipanti, date e tutto quello che da sapere

Sabato 30 settembre partenza da Carpi e arrivo a San Luca a Bologna: le tappe e le altimetrie

di LAURA GUERRA -
28 settembre 2023
La salita a San Luca

La salita a San Luca

Bologna, 28 settembre 2023 - Sabato di grande ciclismo con il Giro dell’Emilia, una classicissima di fine stagione che ancora una volta vedrà i campioni del pedale arrampicarsi sul colle della Guardia verso San Luca a Bologna, sospinti da ali di folla e tifo. Un’immagine che oggi è a colori ma che nelle sue 106 edizioni riporta alla mente le gesta eroiche di pionieri delle due ruote immortalati per sempre nelle foto in bianco e nero o nell’inchiostro delle cronache in giornali ormai ingialliti.

Approfondisci:

Giro dell’Emilia 2023: percorso, altimetria, orari tv e favoriti

Giro dell’Emilia 2023: percorso, altimetria, orari tv e favoriti

Partenza dalla piazza di Carpi e arrivo a San Luca a Bologna

Giro dell’Emilia uomini

Una classica firmata ancora una volta dal Gs Emilia di Adriano Amici che all’arrivo sul colle vedrà incoronare il vincitore della prova maschile sopravvissuto alle rampe delle 5 scalate al San Luca e anche, quest’anno, l’abbinamento con la prova per donne élite con le migliori atlete mondiali al via. Se l’arrivo a San Luca è una tradizione, la partenza invece sarà data per il secondo anno nella piazza di Carpi e, novità di quest’anno, dopo 120 km della prova maschile, si affronterà la salita inedita di Gavignano-Monte Nonascoso, che sulla carta non rispecchia la reale difficoltà. In tutto, per questo Giro dell’Emilia Granarolo, 204 km con 2.800 metri di dislivello e tranquilli, solo i primi 60 km di una corsa che tocca modenese e bolognese dirigendosi verso Nonantola poi Samone, Rocca dei Ravari, il circuito di Monte Nonascoso, via verso Calderino, Bologna e le 5 ascese.

Approfondisci:

Giro dell'Emilia 2023: strade chiuse e deviazioni di bus

Giro dell'Emilia 2023: strade chiuse e deviazioni di bus

Giro dell’Emilia donne

Di particolare interesse sarà anche il Giro dell’Emilia Bper Banca Internazionale Donne Elite che quest’anno, per la prima volta, prevede nel finale due ascese al colle di San Luca al quale parteciperanno alcune tra le atlete più in vista del panorama internazionale. Per loro è la decima edizione, ci sarà lo start sempre da Carpi ma prenderanno un altro percorso rispetto a quello maschile toccando modenese, ferrarese e poi Bologna. Per loro, Sorbara, Ravarino, Crevalcore, Cento, San Giorgio di Piano, Argile, San Giovanni in Persiceto, Bargellino, Bologna e San Luca, per 103.5 km: pianeggiate fino al km 90 quando le ragazze arriveranno all’arco del Meloncello.

Dove seguire il giro in tv

L’appuntamento godrà anche di un’ampia copertura televisiva con le fasi finali trasmesse in diretta per oltre due ore su Rai 2, dalle 14 alle 16:20 oltre che sul canale internazionale Rai Italia, visibile in tutto il mondo, ed Eurosport.

I campioni

Anche quest’anno, ci sarà un cast davvero stellare a disputare questa bellissima classicissima di fine stagione. La prova maschile, infatti, vedrà al via alcuni tra i corridori più in vista del panorama internazionale come i vincitori delle ultime cinque edizioni cioè lo spagnolo Eric Mas (2022), il vincitore del Giro d’Italia 2023 Primoz Roglic (2021 e 2019), Alexander Vlasov (2020) e Alessandro De Marchi (2018), ai quali si aggiungono Esteban Chaves (primo nel 2016) e Diego Ulissi (vincitore nel 2013). Poi ancora il talento sloveno Tadej Pogacar, i gemelli britannici Adam e Simon Yates, il forte scalatore francese Thibaut Pinot, il vincitore del Giro d’Italia 2022 Jai Hindley, Pavel Sivakov, Romain Bardet, e gli italiani Giulio Ciccone e Simone Velasco.

Il percorso maschile

Il ritrovo è in Piazza Martiri a Carpi dalle 9 per il rito del foglio firma e start ufficioso alle 11 e via ufficiale a Limidi di Soliera. Si tocca Sorbara (11.18) e Bomporto (11.24), Nonantola (traguardo volante 11.33), Panzano San Cesario sul Panaro e si cominciare ad avvicinarsi alle colline modenesi verso Savignano sul Panaro, una brevissima discesa con un paio di tornanti, porta a Marano sul Panaro e si affronta la prima salita di giornata. L’ascesa al Gpm di Samone al km 78,6 è dunque di 6 km al 6,7% e superato, si continua a salire a gradoni e falsopiano fino a raggiungere Zocca. Si continua a pedalare in quota fino a raggiungere Tolè, Croce delle Pradole, una veloce discesa che attraversa Montepastore e toccando Pilastrino. Da qui ha inizio un anello di 15,6 km, caratterizzato dalla salita inedita di Gavignano/Monte Nonascoso: Gpm posto al km 126,4 con 6,1 km di salita, pendenza media di 7,1% ma con il chilometro iniziale a pendenza costante in doppia cifra ed anche gli ultimi 2 km prima dello scollinamento, rasentano il 9% di pendenza media, con alcuni tratti vicini al 15%. Giunti alla Croce delle Pradole, si percorre nuovamente la discesa di Montepastore, ma, arrivati a Pilastrino, questa volta si manterrà la strada provinciale che, con leggera pendenza sempre favorevole e lunghi rettilinei, permetterà di giungere rapidamente a Calderino e al TV Parco dei Ciliegi, al km di gara 153,4. La strada prosegue sempre in lieve discesa, raggiungendo rapidamente la periferia ovest di Bologna, transitando a fianco dello stabilimento della Ducati Motors. Dagli ampi viali che lambiscono il cimitero monumentale della Certosa, si staglia ben evidente, sul Colle della Guardia, la Basilica di San Luca: un breve tratto sui Viali di Circonvallazione, quindi Porta Saragozza e l’Arco del Meloncello, ed ecco iniziare, dopo 165,2 km di corsa, la prima delle 5 ascese a fianco del portico più lungo e, probabilmente, più bello del mondo. Il primo passaggio sulla linea del traguardo giunge dopo 167,3 km. All’arrivo mancheranno 4 giri, per complessivi 36,8 km, e sicuramente sarà in questi km, ormai famosi e ben noti a tutti, che si svilupperà l’azione decisiva, da cui uscirà il campione che alzerà le braccia al cielo dopo 204,1 km di corsa e circa 2.800 metri di dislivello complessivo.

Gli orari

Limidi di Soliera (11.10), 23 Sorbara SP 1 (11 : 18), Bomporto SP 1 - Via Ravarino Carpi (11 : 24), Loc. La Grande Via Guercinesca Ovest (11 : 26), Nonantola - T.V. SP 14 - V.le Rimembranze (11 : 33), Loc. Redù SP 14 (11 : 37), Loc. Recovato SP 14 (11 : 40), Loc. Panzano Via Malvasia (11 : 45), Loc. Sant'Anna Via Sant'Anna (11 : 51), San Cesario sul Panaro Corso Vittorio Veneto (11 : 59), Loc. Magazzino Via Falloppie (12 : 07), Mulino di Savignano sul Panaro SS 569 bis - Via Claudia (12 : 11), Savignano sul Panaro SS 569 bis - Via Claudia (12 : 16), Loc. Formica SS 623 (12 : 19), Marano sul Panaro SP 4 - Via Circonvallazione (12 : 27), Loc. Casona SP 4 - Via Fondovalle (12 : 34), Loc. Ponte Samone SP 26 (12 : 45), Samone - GPM SP 26 - Via Cattani (12 : 59), Zocca Via Mauro Tesi (13 : 11), Bocca dei Ravari SP 25 (13 : 27), Passo Sella della Croce SP 25 (13 : 30), Tolé SP 26 - Via F.lli Benassi (13 : 43), Ca' Bortolani SP 26 (13 : 47), Croce delle Pradole SP 26 (13 : 51), Montepastore SP 26 - Via Lavino (13 : 53), Pilastrino - inizio circuito Via Gavignano (13 : 58), Gavignano Via Gavignano (14 : 01), Merlano Via Merlano / Via Boves (14 : 08), Monte Nonascoso - GPM Via Merlano / Via Boves (14 : 15), Croce delle Pradole SP 26 (14 : 17), Montepastore SP 26 - Via Lavino (14 : 19), Pilastrino - uscita circuito SP 26 - Via Lavino (14 : 24), Calderino SP 26 - Via Lavino (14 : 37), Parco dei Ciliegi - T.V. SP 26 (14 : 40), Zola Predosa - rotatoria SP 26 - Via Rigosa (14 : 42), Loc. Rigosa Via Olmetola (14 : 45), Rotatoria Ducati Viale Alcide de Gasperi (14 : 49), Rotatoria Tangenziale Viale Togliatti (14 : 50), Rotatoria Asse Attrezzato Viale Gandhi (14 : 53), Bologna - Circonvallazione Viale Vicini (14 : 55), Bologna - Porta Saragozza Via Saragozza (14 : 57), Arco del Meloncello Via di San Luca (14 : 59), San Luca - passaggio traguardo Inizio 1° giro circuito (15 : 05), Immissione Via Casaglia Via Casaglia (15 : 09), Fine discesa Via Saragozza (15 : 12), Arco del Meloncello Via di San Luca (15 : 13); San Luca - GPM Fine 1° giro circuito (15 : 19), San Luca - GPM Fine 2° giro circuito (15 : 33), San Luca - GPM Fine 3° giro circuito (15 : 47), SAN LUCA - ARRIVO Fine 4° giro circuito (16 : 01)

Percorso e orari donne

Il ritrovo è in Piazza Martiri a Carpi dalle 9 per il rito del foglio firma e start ufficioso alle 11.30 e via ufficiale a Limidi di Soliera. Si tocca Limidi di Soliera - PARTENZA UFFICIALE (11 : 40), Sozzigalli SP 1 (11 : 44),Sorbara SP 1 (11 : 49), Bomporto SP 1 - Via Ravarino Carpi (11 : 55),Loc. Casoni SP 1 - Via Ravarino Carpi (11 : 56), Rami SP 1 - Via Ravarino Carpi (11 : 59), Ravarino SP 1 - Via Roma (12 : 02), Crevalcore - circonvallazione SP 84 (12 : 04), Crevalcore - uscita circonvallaz. SP 1 (12 : 09), S. Matteo della Decima Via Cento (12 : 18), Cento - rotatoria Via Bologna (12 : 25), Ponte fiume Reno SP 42 - Via Ponte Nuovo (12 : 25), Pieve di Cento - rotatoria SP 11 - Via Circ. Levante (12 : 28), Mascarino Venezzano Via Primaria (12 : 35),S. Giorgio di Piano Via Selvatico (12 : 40), Argelato SP 42 - Via Centese (12 : 45),Argelato Via della Costituzione (12 : 48),Argelato Via Beata vergine (12 : 51), Argelato Via delle Lame (12 : 54),Volta Reno SP 42 - Via Centese (12 : 57), Castello d'Argile - rotatoria SP 18 - Via Suore (12 : 59),Ponte fiume Reno SP 18 (13 : 03),Lorenzatico Via Boschi (13 : 09), Zenerigolo Via Zenerigolo (13 : 11), Loc. Poggio - San Giovanni in P. SS 568 - Via Bologna (13 : 16),San Giacomo del Martignone SS 568 (13 : 20), Loc. Tavernelle SS 568 (13 : 25), Loc. Bargellino SS 568 (13 : 29), Borgo Panigale Viale Alcide de Gasperi (13 : 34), Rotatoria Ducati Viale Alcide de Gasperi (13 : 35), Rotatoria Tangenziale Viale Togliatti (13 : 36), Rotatoria Asse Attrezzato Viale Gandhi (13 : 40), Bologna - Circonvallazione Viale Vicini (13 : 42), Bologna - Porta Saragozza Via Saragozza (13 : 43), Arco del Meloncello Via di San Luca (13 : 45), San Luca - passaggio traguardo Inizio 1° giro circuito (13 : 52), Immissione Via Casaglia Via Casaglia (13 : 56), Fine discesa Via Saragozza (14 : 00), Arco del Meloncello Via di San Luca (14 : 01), SAN LUCA - ARRIVO Fine circuito (14 : 07).

Continua a leggere tutte le notizie di sport su