D femminile. Rainbow fa suo un derby a senso unico. Lunezia ko senza drammi: "Risultato giusto»

La Rainbow vince il derby contro il Lunezia con un netto 3-0. La squadra dimostra un evidente predominio, conquistando 3 punti importanti per mantenere la seconda posizione in classifica. Il Lunezia ammette la superiorità degli avversari.

13 febbraio 2024
Rainbow  fa suo un derby a senso unico. Lunezia ko senza drammi: "Risultato giusto"
Rainbow fa suo un derby a senso unico. Lunezia ko senza drammi: "Risultato giusto"

Lunezia

0

Rainbow

3

(14-25; 9-25; 22-25)

LUNEZIA VOLLEY: Aldovardi, Bencaster, Caruso, Giangreco E., Malaspina, Montamagni, Poli, Vocale, liberi Cardetti e Poletti. All. Menconi

RAINBOW: Albertini, Buccelli, Ciappei, Cuffini, Guidi, La Mattina, Maggi, Perchiazzi, Posati, Tonarelli, Zonca, liberi Pilli e Tartaglia. All Merello.

Arbitro: Pantani

SARZANA – La Rainbow si aggiudica con pieno merito il derby contro il Lunezia, dimostrando soprattutto nei primi due set un evidente predominio. "Abbiamo affrontato il derby – spiega coach Merello – con l’intenzione di riscattare la sconfitta dell’andata. Le nostre avversarie, molto giovani, ci hanno concesso tanto. Per noi sono 3 punti importanti per mantenere la seconda posizione". Alla Rainbow arrivano i complimenti dal club sarzanese. "Una gara senza storia – commenta coach Menconi – abbiamo perso nettamente. Onore alle avversarie che hanno giocato molto bene".

Risultati. Carasco-Cus Genova 3-0, Paladonbosco-Tigullio 0-3, Normac-Scrivia 3-1, Genova Volley- Audax 3-0. Classifica: Tigullio 38, Rainbow 28, Carasco e Genova Volley 23, Normac 22, Lunezia Volley 18, Volleyscrivia 15, Audax 10, Paladonbosco 7, Cus 5.

Ilaria Gallione

Continua a leggere tutte le notizie di sport su