Emma Villas Big match contro la Tinet Prata

Conto alla rovescia per la sfida del PalaCrisafulli di Pordenone in programma sabato. All’andata vinsero i friulani al tie-break

4 gennaio 2024
Emma Villas Big match contro la Tinet Prata
Emma Villas Big match contro la Tinet Prata

La Emma Villas prepara il big match del PalaCrisafulli di Pordenone, teatro delle gare casalinghe della Tinet Prata di Pordenone. Una squadra temibilissima, con l’ex Lucconi nel ruolo di opposto titolare e una vecchia conoscenza di coach Graziosi, Andrej Terpin, nel ruolo di martello ricevitore. All’andata, disputata al PalaParenti di Santa Croce sull’Arno, quando viale Sclavo era off limits per i lavori di ristrutturazione alla copertura, la compagine friulana si impose al tiebreak, vincendo abbastanza nettamente primo, terzo e quinto set, mentre nei set pari, in cui si andò ai vantaggi, ebbe sempre la meglio Siena. Era una Emma Villas che ancora non aveva trovato la quadratura del cerchio, in cui Milan era ancora titolare, mentre adesso la coppia di bande preferita da Graziosi è quella composta da Tallone e Pierotti, con quest’ultimo che una volta recuperato dalla profonda ferita subita urtando un cartellone pubblicitario contro Grottazzolina ha immediatamente riconquistato il posto da titolare.

Notizie dal settore giovanile. La squadra under 15 ha chiuso al quarto posto il Torneo di Fano. È stato un torneo importante per i giovani biancoblù che hanno così avuto l’opportunità di confrontarsi con atre realtà della pallavolo italiana. Il bottino conclusivo è stato di tre vittorie e tre sconfitte. Nella prima giornata i ragazzi di Marconi e Zanin hanno sconfitto per 2-0 San Benedetto del Tronto, poi hanno perso contro i padroni di casa della Virtus Fano con lo stesso punteggio. Nella seconda giornata due gare contro Senigallia, entrambe chiuse al tiebreak, con vittoria nel match mattutino e sconfitta in quello pomeridiano. Una vittoria e una sconfitta anche nell’ultima giornata: prima il 2-1 sulla Virtus Fano Young, poi lo 0-2 contro la Volley Montesi Pesaro. "È stata un’esperienza positiva e di crescita per i nostri ragazzi – ha detto il responsabile del settore giovanile Luigi Banella – e il quarto posto finale nella competizione è un buon piazzamento. Per questi nostri giovani è stata la prima esperienza di questo tipo, ci siamo confrontati con alcune realtà al nostro livello e anche con altre che sono un po’ più avanti di noi. Abbiamo sfidato alcune formazioni marchigiane che sono molto forti, complessivamente per noi è stata un’ottima esperienza". Under 15 in campo oggi nel Memorial Giuliano Lisi a Castelnuovo Berardenga.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su