Entusiasmo Yuasa Battery. Beach Academy, Ortenzi:: "Siamo a quasi 200 iscritti»

Il successo della squadra di casa traina le adesioni per il 17esimo anno: "Quest’anno venti persone nello staff per seguire bene tutti i ragazzi" .

13 giugno 2024
Beach Academy, Ortenzi:: "Siamo a quasi 200 iscritti"

Beach Academy, Ortenzi:: "Siamo a quasi 200 iscritti"

Numeri in continua ascesa nel corso degli anni per la Beach Academy della M&G Scuola Pallavolo e anche questa stagione si conferma con numeri stratosferici. Numeri incredibili per l’accademy sulla spiaggia organizzata dalla M&G appunto che lo scorso anno toccò la cifra record di 180 iscritti: quest’anno non si scende sotto quella cifra come sottolinea Massimiliano Ortenzi, coach della Yuasa Battery e responsabile appunto della Academy. "E’ un’edizione numero 17 che stiamo preparando con grande entusiasmo – sottolinea Ortenzi – e con un pò di preoccupazione. Le iscrizioni sono già superiori alle 180 e si stanno avvicinando a quota 200. Un successo eccezionale grazie da un lato inevitabilmente al volano della Superlega conquistata ma dall’altro c’è l’apprezzamento per il format che portiamo avanti e che piace, funziona. Un entusiasmo contagioso che si sta diffondendo in tutte e nove le società che abbracciano questo progetto ma anche in tutto il territorio". Un impegno organizzativo cresciuto di pari passo con il levitare dei numeri, nel corso di questi anni. "Quest’anno raggiungiamo una cifra altissima di 20 elementi di staff per cercare di rendere l’esperienza dei ragazzi, dai 6 ai 18 anni, semplicemente indimenticabile come avvenuto nel corso degli anni". Come dicevamo un intero territorio coinvolto: "Sono ben nove società in totale che hanno abbracciato e sposato questo progetto. I ragazzi arrivano da ogni parte: da Amandola e Comunanza solo per citare due realtà non vicinissime ma nel corso degli anni spesso abbiamo avuto ragazzi da fuori provincia. Continua ad esserci questa grande attenzione e partecipazione, questo ci inorgoglisce ma ci responsabilizza anche". Con il principio basilare di vivere la pallavolo non solo indoor in inverno ma continuare a viverla d’estate. "Ripeto sempre – conclude Ortenzi – che il beach volley è uno strumento e non è il fine. Spesso è capitato che tramite questa academy, qgli organi preposti a fare beach volley hanno attinto per fare attività provinciale e regionale, scovando dei talenti. Dobbiamo esserne contenti e per questo il movimento è molto importante". Appuntamento dunque dal 24 giugno al 28 luglio presso gli otto campi messi a disposizione da Chalet Doppio Zero, Concessione Tre Fratelli e Comune di Fermo, a Lido di Fermo per i corsi di beach volley e mini beach volley riservati a ragazzi dai 6? ai 18 anni della Beach Academy edizione 2024.

Roberto Cruciani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su