Spogliatoi. La felicità di coach Carancini:: "Le ragazze sono state perfette»

La Cbf Balducci vince 3-0 contro la Tecnoteam Albese Como. Allenatore e giocatrici elogiano la prestazione concentrata e vincente. Playoff ancora incerti ma squadra pronta per le sfide future.

17 marzo 2024
La felicità di coach Carancini:: "Le ragazze sono state perfette"

Coach Michele Carancini

"Le ragazze hanno fatto una grandissima prestazione". Michele Carancini, allenatore della Cbf Balducci, plaude alle sue giocatrici dopo il successo 3-0 sulla Tecnoteam Albese Volley Como. "Le miei giocatrici – ha aggiunto – sono state bravissime rimanendo concentrate dall’inizio alla fine di ogni set". Si tratta di un successo molto importante, ma non è ancora certa la presenza della Cbf Balducci ai playoff dell’A2 di volley femminile. "Di certo è un risultato significativo, non siamo ancora matematicamente nei playoff, ma ci siamo quasi. Sono molto contento".

È stata premiata la palleggiatrice Asia Bonelli come migliore giocatrice della gara. "È stata una partita molto importante e ritengo che i 3 punti siano fondamentali. Sono veramente contenta del risultato e della prestazione della squadra perché siamo stati lì con la testa dal primo all’ultimo minuto, soprattutto commettendo pochi errori e restando lì punto a punto. Sono veramente contenta della prestazione".

La centrale Giada Civitico sottolinea alcuni aspetti della gara. "Sono molto felice e orgogliosa di noi – dice la giovane – perché siamo riuscite a spingere tanto in battuta, a fare bene in difesa. Ci siamo imposte con il nostro gioco e questo si è visto". La squadra ha così superato un esame che alla vigilia presentava non poche insidie. "Eravamo perfettamente consapevoli – ricorda Civitico – che ci aspettava una partita tosta su un campo molto difficile". In effetti tante formazioni hanno incontrato difficoltà contro una Tecnoteam Albese Como sorretta da una buona condizione di forma. "Io – dice Civitico, alla prima stagione nella Cbf Balducci – sono entrata cercando di dare una mano alla squadra perché, come ho già detto, questo gruppo vale quando si gioca di squadra, quando ci diamo una mano. Adesso aspettiamo il resto dei risultati, ma siamo pronte ad affrontare comunque altre due gare della Pool Promozione altrettanto toste".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su