Coppa Italia, dove si gioca Fiorentina-Bologna: la sfida che vale la semifinale

Battuta l’Inter, ma scottati dal ko contro l’Udinese, ora i rossoblù devono conquistare la prossima importante partita. Quando scatta la prevendita dei biglietti

di ALESSANDRO GALLO -
1 gennaio 2024
Uno scatto della partita tra Bologna e Udinese, in cui i rossoblù hanno subito tre reti
Uno scatto della partita tra Bologna e Udinese, in cui i rossoblù hanno subito tre reti

Bologna, 1 gennaio 2024 – La data e l’orario hanno ancora il punto interrogativo a fianco. Ma il Bologna, che oggi si è ritrovato a Casteldebole per cominciare a preparare la sfida di venerdì con il Genoa, deve anche pensare alla Coppa Italia. Ed è lì che la sfida con la Fiorentina, che vale la semifinale, ha un grosso punto interrogativo. Si giocherà al Franchi, questo è sicuro: ma sarà martedì prossimo, 9 gennaio, alle 21?

Possibile che il rebus venga sciolto dopo che si saranno consumati gli ultimi ottavi di finale. Il Bologna si è qualificato con pieno merito prima di Natale, andando a battere, in rimonta, l’Inter proprio a San Siro, con Beukema prima e Ndoye poi, a ribaltare il vantaggio iniziale firmato da Carlos Augusto.

Il Bologna, anche se scottato dal pesante ko di Udine, continua a generare entusiasmo e passione tra i tifosi. Ecco perché c’è grande attesa per i biglietti. Domani, alle 12, scatterà la prevendita dei 2.314 biglietti riservati al settore ospiti. Si potrà acquistare il tagliando sul circuito Vivaticket, al prezzo di 18 euro. Un’opportunità che sarà offerta ai soli possessori della Fidelity Card Rossoblù. Grande entusiasmo per un gruppo che Thiago, prima del ko di Udine, aveva portato al quinto posto. Ma il quarto, occupato proprio dai Viola, è distante solo due lunghezze. E a proposito di Fiorentina ci sono ancora conti aperti per il 2-1, a favore dei padroni di casa, subito nel match di campionato proprio al Franchi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su