Champions League in tv: calendario 3a giornata. Guida alle partite di Inter, Napoli, Lazio e Milan

Le italiane cercano punti qualificazione: ecco il quadro. Rossoneri impegnati in un match chiave a Parigi contro il Psg. I nerazzurri giocano in casa contro il Salisburgo, partenopei a Berlino con lo Union. Tappa a Rotterdam per la Lazio che incontra il Feyenoord

di MANUEL MINGUZZI -
23 ottobre 2023
Stefano Pioli
Stefano Pioli

Bologna, 23 ottobre 2023 - Può essere una giornata decisiva per le italiane nella corsa agli ottavi di finale di Champions League. Dopo due giornate tutte e quattro le formazioni sono in piena lotta nei rispettivi gironi, seppur con situazioni diverse. Ad oggi Inter, Napoli e Lazio sono seconde, mentre il Milan è terzo e ci sarà per tutte l’occasione di mettere un mezzo mattone verso il tabellone a eliminazione diretta. Importante, importantissimo, il match di Parigi per il Milan di Pioli che affronta il Psg secondo in classifica dietro il Newcastle, con gli inglesi che hanno dominato i francesi a St. James’s Park. Ma in generale anche le altre tre formazioni della Serie A vivranno partite di rilevante importanza. Vediamo cosa propone la terza giornata di Champions League e dove seguire tutte le partite.

Gruppo A

Situazione abbastanza in controllo nel primo raggruppamento con il Bayern Monaco che comanda a punteggio pieno con 6 punti, ma è atteso da una difficile trasferta in Turchia con il Galatasaray secondo a quota 4. Non sarà facile per i bavaresi. Chi è in difficoltà è il Manchester United (zero punti), obbligato a vincere in casa contro il Copenaghen (1 punti) e a sperare nella sconfitta turca in modo tale da rientrare nella lotta al secondo posto.

Gruppo B

Molto equilibrato il Gruppo B dove nessuna squadra è a punteggio pieno. Comandano i vice campioni di Francia del Lens con 4 punti reduci dalla vittoria interna con l’Arsenal (3 punti), con Siviglia a quota 2 e Psv a quota 1. I francesi ospitano gli olandesi dell’ex Bologna Schouten, mentre i gunners avranno la delicatissima trasferta al Sanchez Pizjuan di Siviglia. Tutto potrebbe cambiare.

Gruppo C

Il sacco di Napoli della seconda giornata ha portato il Real Madrid in testa al girone a punteggio pieno con 6 punti, ma il Napoli, che aveva vinto alla prima a Braga, è ancora secondo e andrà a Berlino contro l’Union di Bonucci per prendersi tre punti che sarebbero fondamentali per il passaggio del turno. Anche perché le merengues vanno a Braga e potrebbero fare un favore al Napoli battendo i portoghesi che sono anche loro a quota 3.

Gruppo D

Grande equilibrio nel Gruppo D. L’Inter di Inzaghi (4 punti), che ha pareggiato all’esordio a San Sebastian, ha poi battuto il Benfica (ultimo a zero) e si è lanciato in testa a pari punti proprio con gli spagnoli. Martedì i nerazzurri ospiteranno il Salisburgo (a quota 3) e con una vittoria potrebbero approfittare dello scontro a Lisbona tra Benfica, che ha urgenza di tre punti, e Real Sociedad.

Gruppo E

E’ stata fino a qui una Champions fantastica per la Lazio. Pareggio all’esordio allo scadere con il gol di Provedel all’Atletico Madrid e poi gol nel finale a Glasgow per il sacco contro il Celtic. In testa ci sono a quota 4 proprio colchoneros e biancocelesti e la squadra di Sarri farà visita al Feyenoord, squadra temibile e che è terza a 3 punti. Scontro diretto dunque per la Lazio che dovrà uscire indenne da Rotterdam. L’ultima speranza per il Celtic, ultimo a zero punti, passa invece da un successo interno contro l’Atletico.

Gruppo F

L’equilibrio regna sovrano anche nel girone F. In testa il Newcastle con 4 punti, che ha pareggiato a San Siro e demolito in casa il Psg, poi i parigini a 3 e il Milan a 2 con il pareggio di Dortmund (ultimo con 1 punto). La trasferta nella capitale francese è di capitale importanza per i rossoneri che avranno bisogno di non far scappare le prime due, ma il Dortmund potrebbe dare una mano nel match contro i bianconeri di Newcastle. Sono due sfide cruciali, quasi decisive.

Gruppo G

Tutto chiaro e definito nel Gruppo G. C’è una squadra più forte delle altre, il Manchester City campione in carica, una che dovrebbe arrivare seconda, il Lipsia, e altre due che si giocheranno il terzo posto che vale l’Europa League (Stella Rossa e Young Boys). I citizens comandano con 6 punti e andranno in Svizzera, appare un risultato scontato, mentre i tedeschi avranno una occasione in casa contro la Stella Rossa.

Gruppo H

Anche nel Gruppo H c’è una gerarchia chiara, con il Barcellona a quota 6 (battute Anversa e Porto) e con il portoghesi secondi a quota 3 assieme agli ucraini dello Shaktar. Il Porto potrebbe approfittarne battendo l’Anversa e sfruttando il fatto che lo Shaktar dovrà fare visita ai blaugrana. Anche in questo caso la gerarchie dovrebbe essere più chiara dopo la terza giornata.

Programma e orari tv

Il programma, come di consueto, si dipana su due giornate. Il martedì si parte con Galatasaray-Bayern e Inter-Salisburgo alle 18.45, il Napoli gioca alle 21 in quel di Berlino, mentre il mercoledì toccherà alla Lazio aprire alle 18.45 a Rotterdam mentre il Milan sarà di scena alle 21 a Parigi (esclusiva Amazon).

Calendario dettagliato

Martedì 24 ottobre Galatasaray-Bayern Monaco ore 18.45 Sky Sport 253, Sky Go, Infinity

Inter-Salisburgo ore 18.45 Sky Sport 1 (201), Sky Sport 252, Sky Go, Infinity

Manchester United-Copenaghen ore 21.00 Sky Sport 256, Sky Go, Infinity

Siviglia-Arsenal ore 21.00 Sky Sport 255, Sky Go, Infinity

Lens-Psv ore 21.00 Sky Sport 257, Sky Go, Infinity

Braga-Real Madrid ore 21.00 Sky Sport 253, Sky Go, Infinity

Union Berlino-Napoli ore 21.00 Sky Sport 1 (201), Sky Sport 252, Canale 5, Infinity,

Benfica-Real Sociedad ore 21.00 Sky Sport 254, Sky Go, Infinity Mercoledì 25 ottobre Feyenoord-Lazio ore 18.45 Sky Sport 1 (201), Sky Sport 252, Sky Go, Infinity

Barcellona-Shaktar Donetsk ore 18.45 Sky Sport Arena (204), Sky Sport 253, Sky Go, Infinity

Celtic-Atletico Madrid ore 21.00 Sky Sport 253, Sky Go, Infinity

Psg-Milan ore 21.00 Esclusiva Amazon Prime

Newcastle-Borussia Dortmund ore 21.00 Sky Sport 252, Sky Go, Infinity

Lipsia-Stella Rossa ore 21.00 Sky Sport 255, Sky Go, Infinity

Young Boys-Manchester City ore 21.00 Sky Sport 254, Sky Go, Infinity

Anversa-Porto ore 21.00 Sky Sport 256, Sky Go, Infinity.

Leggi anche - Serie A, un Bologna da far girare la testa: i rossoblù vedono l'Europa

Continua a leggere tutte le notizie di sport su